Adottare un cane

Che tu acquisti il cane da un allevatore o che tu lo prenda al canile, affinchè si ambienti rapidamente a casa tua, occorre una buona preparazione. Leggere

Adottare un cane

Regali di Natale… per cani!

Ho, ho, ho, Natale è ormai alle porte e anche i nostri amici a quattro zampe non vedono l’ora di ricevere qualche regalino tutto per loro. I nostri cani sono a tutti gli effetti membri della famiglia: che si tratti di una calda copertina o di un gioco con cui divertirsi, il tuo cane ti sarà grato se penserai anche a lui, questo Natale. D’altra parte, lui ti regala ogni giorno amore e fedeltà. Se ti diverte l’idea di ricambiare il suo affetto incondizionato con un dono, qui trovi le idee più belle per scegliere il miglior regalo di Natale per il tuo cane.

6 buoni motivi per non regalare un cane a Natale

Molti bambini desiderano con tutto il cuore possedere un animale da coccolare. Ecco perché capita spesso di trovare scritto in cima alla lista dei desideri che i più piccoli scrivono per Natale “Vorrei un cane!”. Ma “un cucciolo per Natale” è davvero il regalo perfetto? A volte, quel che a prima vista sembra carino si rivela ben presto una cattiva idea. Tra l’altro, il cane non è indicato nemmeno come regalo per un adulto. In questo articolo ti illustreremo i motivi principali per cui non è proprio il caso di scegliere un cane come regalo di Natale.

Adottare un cane da un paese estero

Può capitare talvolta che il cucciolo ideale si trovi al di là del confine: il cane e il suo futuro padrone devono superarlo per iniziare la loro nuova vita insieme. Questo accade spesso per chi decide di adottare una razza specifica di un paese o decide di adottare un cane da un particolare allevatore. O ancora altri vogliono donare una casa a un animale che vive in un rifugio. In questo articolo potrai trovare alcuni consigli per adottare un cucciolo dall’estero.

Cane di razza o meticcio?

La decisione è stata presa: la famiglia si allargherà con l’arrivo di un cane! Adesso bisogna davvero rimboccarsi le maniche. In fondo manca davvero poco all'arrivo del nuovo membro della famiglia, e allo stesso tempo vorresti prepararti al meglio. Dov'è meglio che gli amanti degli animali cerchino il loro nuovo amico a quattro zampe? In un canile o presso un allevatore? Nel secondo caso, per essere considerato di razza, c’è bisogno di un documento che certifichi il suo pedigree?

Cuccioli al sicuro

Per un cucciolo curioso, ogni giorno è una scoperta.

Esplorando il mondo sulle loro zampette, però, questi piccoli pionieri spensierati sono circondati da una serie di pericoli. Non preoccuparti: con i seguenti consigli potrai rendere più sicuro l’ambiente per il tuo cucciolo.

 

Differenze tra proprietari di cani e proprietari di gatti

I vecchi stereotipi del cinofilo e del gattofilo non hanno più ragione di esistere. Ciononostante cani e gatti rimangono sempre molto diversi per esigenze e caratteristiche. È del tutto impossibile stabilire chi tra i due sia il miglior animale domestico. Chi tra cane e gatto è maggiormente indicato per la vostra famiglia? Qual è la giornata tipo del proprietario di un cane e quale quella del proprietario di un gatto? E soprattutto: quali sono le differenze tra proprietari di cani e proprietari di gatti?

Guinzagli, collari e pettorine per cani

Cosa c’è di più bello di esplorare in tutta tranquillità boschi, sentieri e prati con il proprio cane? Prima di immergersi nella natura, però, occorre assicurarsi di avere l’equipaggiamento adatto. La pettorina è davvero meglio del collare? Quanto dovrebbe essere lungo il guinzaglio? Domande su domande...

I migliori accessori estivi per cani

Non farti ingannare dal titolo: non vogliamo proporti i capi più alla moda da fare indossare quest'estate al tuo cane, visto che sa già conquistare gli sguardi e il cuore della gente senza bisogno di accessori particolari. Vogliamo invece presentarti alcuni prodotti che renderanno la vita del tuo cane più piacevole durante l'estate.

I segnali che dimostrano che il cane è felice

"Come faccio a capire che il mio cane sta bene?", "Come posso essere sicuro che nel mio rapporto con lui agisco correttamente e che con me ha una bella vita che lo rende felice?". Queste sono domande che i padroni dei cani si pongono spesso. Le probabilità che il cane sia felice sono molto alte, soprattutto se lo tieni in movimento ed è in salute. Questo risultato lo otterrai non solo trascorrendo almeno qualche ora al giorno giocando con il cane, ma anche nutrendolo nella maniera adeguata. Sotto questo aspetto, non ci stancheremo mai di sottolinearlo, una corretta alimentazione del cane è assolutamente determinante per la sua salute fisica e mentale e, di conseguenza, per il suo stato d’animo. Infine una spiegazione conclusiva in merito alla felicità del tuo animale è data anche dal quadro ormonale.

I segnali che dimostrano che il mio cane mi vuole bene

Il mio cane mi vuole bene? Quando amiamo qualcuno, naturalmente desideriamo che quel qualcuno nutra per noi gli stessi sentimenti che proviamo per lui. Quindi anche nei nostri animali vogliamo leggere quei segnali, che ci permettono di capire che ci hanno a cuore tanto quanto noi abbiamo a cuore loro. Tuttavia i cani hanno modi diversi di mostrare il loro amore e non potendo usare le parole per dire "ti voglio bene", trovano altri modi molto teneri per mostrarci il loro affetto. Riconoscere questi segnali è più facile di quanto sembri poiché la capacità di comprendere il linguaggio dei nostri amati cani si cela nell'istinto di ognuno di noi.

Il cane può dormire nel letto?

È difficile trovare una risposta univoca a questa domanda. La questione è parecchio dibattuta e i pareri sono contrastanti. Probabilmente le argomentazioni a sfavore di quest'abitudine pesano abbastanza. Ti mostriamo alcuni pro e contro per aiutarti a decidere se lasciar dormire il tuo cane con te oppure no, certi che il rapporto con il tuo cane rimarrà splendido in ogni caso!

Il letto giusto per il tuo cane

letti per cani non devono soltanto soddisfare le esigenze estetiche del padrone, ma anche e soprattutto essere adatti ai bisogni igienico-sanitari del cane. Sono disponibili speciali letti ortopedici per cani anziani e malati, così come per cani con disturbi articolari. Questi letti attirano l’attenzione non solo per la loro tecnologia, ma anche perché stati sperimentati in ambito medico per gli esseri umani: i materiali high-tech utilizzati, come il noto Memory Foam, si adattano alle caratteristiche del corpo del cane e gli consentono di scaricare la pressione. L’alternativa per cani con problemi alla colonna vertebrale e alle articolazioni sono i materassi a molle, che favoriscono il mantenimento di una posizione corretta della colonna vertebrale.

I lettini per i cuccioli devono avere invece una caratteristica sostanziale: la robustezza! Tuttavia è importante anche che siano della grandezza giusta. Se il lettino è troppo grande per cucciolo, questo non si sentirà sufficientemente sicuro e protetto. Meglio scegliere un letto che gli possa offrire tanto calore e protezione nell’immediato, anche se già nei mesi successivi rischia di essere troppo piccolo.

I letti da esterno per cani nella maggior parte dei casi sono costituiti da un involucro impermeabilizzato, sono robusti, proteggono dal freddo del suolo, e possono essere molto adatti per brevi pause relax durante le uscite più lunghe.

 

Cerca nel nostro pet shop online e trova nell’ampia di selezione di letti per cani quello che meglio si addice al tuo amico di zampa!

Le ragioni per cui i cani rendono migliore la nostra vita

La maggior parte di coloro che hanno un cane non riescono neppure più ad immaginare la loro vita senza il loro amico animale. Infatti il cane è sempre al loro fianco ed è notoriamente il migliore amico dell’uomo. Effettivamente supporta l’uomo in molte situazioni, spesso senza che egli ne sia consapevole. Qui di seguito trovi leggere le 7 ragioni per cui i cani rendono migliore la nostra vita.

Natale al sicuro con il cane: i consigli per festeggiare in sicurezza

Le schegge di una palla di Natale in frantumi, una decorazione natalizia che prende fuoco, l’albero di Natale che si ribalta e le grandi abbuffate delle feste sono solo alcuni dei pericoli che il Natale porta con sé. Sono pericoli che non coinvolgono soltanto noi esseri umani, ma soprattutto i nostri cani. In questo articolo ti illustreremo dove questi si nascondono, come evitarli e come reagire velocemente e nel modo giusto in caso di emergenza, per trascorrere un Natale al sicuro insieme al tuo cane.

Razze canine adatte alla famiglia

Il cane è un fedele compagno di giochi, capace di riportare il sorriso sul viso dei propri padroni. I bambini lo adorano, e quasi tutti vorrebbero avere un proprio amico di zampa. Tuttavia, è importante osservare alcune regole per fare in modo che la convivenza tra cane e bambino scorra senza problemi. In questo articolo ti spiegheremo quali sono queste regole e quali sono le razze canine più adatte alle famiglie e a vivere insieme ai bambini.

Scegliere le scarpe per cani

Ogni padrone lo sa bene. La sabbia bollente in spiaggia, il manto stradale ghiacciato o le lunghe passeggiate in bicicletta possono mettere a dura prova le zampe del cane. Le scarpe per cani sono un prodotto già diffuso nel campo del traino su slitta, ma oggi esistono calzini, stivali e scarpe anche per gli altri cani. Ma quali scarpe per cani sono più adatte al nostro animale?

Adottare un cane al canile

Chi prende un cane con sè, si assume una grande responsabilità. Per accogliere un cane del canile sono necessari alcuni presupposti. Prima di tutto tutti i membri della famiglia devono approvare il nuovo "acquisto". Se si dispone di un giardino, quest’ultimo deve essere strutturato in modo tale che l’animale non possa scappare. Gli animali del canile normalmente sono stati sottoposti a visite e controlli, sono stati vaccinati, sverminati e, in funzione dell’età, anche castrati. Se in famiglia ci sono dei bambini piccoli, occorre anche selezionare un cane con un carattere equilibrato.

La timidezza è assolutamente normale

Per il cane la tua casa è un mondo del tutto sconosciuto e ha bisogno di tempo per ambientarsi. E questo tempo gli deve essere concesso. Se in casa c’è già un altro animale, possono insorgere problemi di adattamento. Può accadere che i due animali non si abituino uno all'altro. In questo caso potrai doverti separare dal nuovo arrivato, il che sarà doloroso per tutti gli interessati.

Allevare un cane richiede molto tempo

Adottare un cane significa investire tempo nella cura, nelle passeggiate e nel gioco. Dovrai accudirlo in modo corretto, circondarlo di cure e non lasciarlo solo a lungo. Per i cuccioli occorre anche dedicare del tempo all’educazione e all’addestramento e i cani di razza devono essere addestrati in un'idonea scuola canina.

Allevare un cane è molto costoso

I futuri proprietari di un cane devono rendersi conto che allevare un cane implica molte spese. Il cibo, le cure e i conti del veterinario vanno pagati. I conti delle spese comprendono anche le tasse. Inoltre ogni cane ha bisogno accessori, come spazzole, coperte e una cuccia da esterno. Gli servono inoltre un posto in cui dormire, un guinzaglio, un collare, accessori per le cure e giochi. Sono utili anche una copertina per l’auto e una cesta.  Il tutto viene a costare una bella somma. Prima di adottare un cane dovreti fare una lista dei pro e dei contro. Se giungi alla conclusione che le tue finanze non ti consentono di prendere un cane, devi abbandonare l’idea.