Viaggiare con il gatto

Viaggiare con il gatto

Viaggiare in treno con il gatto

Quasi nessun gatto ama lasciare il proprio ambiente quotidiano. Tuttavia un trasloco o un lungo viaggio potrebbero costringerti a doverlo portare con te…e se poi non hai a disposizione un’auto sei costretto a raggiungere il veterinario solo con i mezzi pubblici. Tutto questo è possibile? Naturalmente! Con un paio di consigli, tu e il tuo gatto potrete viaggiare senza stress.

In barca con il gatto

Crociera con il gatto? Suona folle, ma è possibile. Anche i vacanzieri, infatti, sono costretti talvolta a portare con sé il proprio gatto. Di seguito vi diamo alcuni consigli per affrontare la navigazione in modo piacevole per voi stessi, per il vostro animale e per gli altri viaggiatori!

Viaggiare in aereo con il gatto

Viaggiare in aereo per il tuo gatto è molto più difficile che viaggiare in auto. Odori sconosciuti, rumori forti e il cambiamento di pressione rendono il volo un'esperienza non molto piacevole. Tuttavia non sempre si può evitare di portare il gatto con sé in aereo. Poco importa se si tratta di un trasferimento o di un soggiorno lungo all’estero: con un pochino di preparazione renderai il viaggio in aereo il più piacevole possibile per il tuo amico felino.