Come scegliere la ciotola del cane

scegliere la ciotola del cane

Come muoversi quando arriva il momento di scegliere la ciotola del cane? In base a cosa dobbiamo preferire un materiale ad un altro? Ecco un piccolo riassunto utile per farci un'idea!

Scegliere la ciotola del cane senza sbagliare

Ovviamente la ciotola fa parte del corredo di base di un cucciolo e, in generale, è un must have assoluto per ogni cane, a qualsiasi età. Idealmente, ogni pelosetto dovrebbe avere due ciotole del formato adatto in base alla sua taglia, alla razza e anche alle sue abitudini alimentari.

È importante considerare prima di tutto con quale frequenza dai da mangiare al tuo amico di zampa, se gli dai crocchette o alimenti umidi, e di conseguenza anche se beve poco o molto a seconda del tipo di dieta che segue.

Tieni presente una semplice regola generale che vale per tutte le razze di cani: i nostri amici di zampa tendono a preferire una ciotola troppo grande piuttosto che una troppo piccola.

Le dimensioni giuste

Per farti un’idea e capire quale ciotola scegliere, in base alle dimensioni, ti suggeriamo di calcolare all’incirca il volume degli alimenti che di solito il tuo cane mangia ad ogni pasto. La ciotola giusta dovrebbe essere circa 4 volte la dimensione di questo volume.

Visto che anche la razza e la taglia del tuo pelosetto, come già accennato, sono aspetti fondamentali, da tener presente per scegliere la ciotola del cane, abbiamo creato una tabella che può servirti da ulteriore guida di massima.

Dimensioni delle ciotola Razza del cane
XS (sino a ca. 25 cm altezza spalla*) BassottoShih Tsu,Chihuahua, Papillon
S (sino a ca. 35 cm) Jack Russel TerrierMalteseTibetan Spaniel, Bolonka Zwetna
M (sino a ca. 45 cm) Carlino, Bulldog franceseBarboncinoBeagleBulldog inglese
L (sino a ca. 55 cm) BarboneBorder CollieAustralian KelpieSiberian HuskyLevriero
XL (sino a ca. 65 cm) LabradorDalmataGolden RetrieverBovaro del Bernese
XXL (oltre i 65 cm) Setter Irlandese RossoAlanoLeonbergerTerranova

*L'altezza alla spalla è un parametro molto importante. Quando il cane abbassa la testa per mangiare, si misura partendo dalla parte del corpo che appare più alta sino a terra. Per questo motivo va considerata come la taglia reale di tutti i pelosetti, nel momento in cui si sceglie la ciotola del cane.

La ciotola del cane: valutare l’altezza

Oltre alle classiche ciotole da adagiare sul pavimento, ci sono quelle rialzate, che vanno inserite in uno speciale supporto per ciotole. In realtà la questione è controversa: meglio la ciotola per terra o quella rialzata?

Diciamo subito che i cani (una malattia che causa l’allargamento anomalo dell'esofago), traggono vantaggio da questa soluzione perché con una ciotola rialzata gli alimenti vengono ingeriti più facilmente.

I sostenitori dei supporti per ciotole affermano anche che con questo tipo di accessorio qualunque cane mangi più rilassato.

Soprattutto con i , sollevare la ciotola può aiutare ad alleviare dolori articolari e muscolari. Allo stesso tempo c’è chi reputa superfluo utilizzare questi supporti, sostenendo che i cani si siano ormai adattati a mangiare in posizione abbassata a causa dell'evoluzione.

Quindi non è possibile dare una risposta generalizzata alla domanda se la ciotola rialzata sia meglio di quella tradizionale oppure no. Diciamo che la questione va valutata caso per caso, cane per cane.

Se decidi di passare al supporto, devi prestare molta attenzione a quale altezza posizionare la ciotola. Per determinare quella ideale per il tuo pelosetto, devi prima misurare a distanza tra la sua spalla e il terreno quando si china a bere o a mangiare.

Da questo valore dovresti sottrarre circa 15 cm. Per semplificare: se hai posizionato la ciotola alla giusta altezza, il bordo superiore si trova approssimativamente alla stessa altezza della parte inferiore del torace del tuo cane.

In pratica, il tuo pelosetto dovrebbe essere in grado di mangiare senza dover allungare o piegare la testa.

La giusta dimensione e l’altezza della ciotola sono criteri molto importanti, ma non vanno trascurati neanche la forma e il materiale della scodella. Vediamo insieme una veloce panoramica dei principali modelli di ciotola del cane esistenti.

Ciotole in acciaio

Ovviamente le ciotole in acciaio inossidabile sono particolarmente igieniche e facili da pulire. Si tratta di un accessorio molto pratico e disponibile in diverse fogge e dimensioni. Particolarmente apprezzate sono poi le ciotole doppie.

Una ciotola in acciaio inossidabile si rivela molto resistente e facile da pulire, con il vantaggio che ben difficilmente si depositeranno sulla sua superficie batteri o residui di cibo. Divertiti a scegliere la ciotola perfetta per il tuo cagnolino!

Ciotole in plastica e melamina

Le ciotole in plastica sono molto leggere e maneggevoli, e infatti sono molto diffuse. L'anello di gomma che si trova sul fondo ne impedisce lo scivolamento e per questo motivo sono la scelta tipica di chi ha .

Se opti per una ciotola del cane nella versione in plastica o , puoi sbizzarrirti scegliendola tra tantissime forme e colori: questo accessorio può facilmente diventare un complemento di arredo per la tua casa.

Ciotole in ceramica

Un classico tra le ciotole sono i modelli in ceramica. Sono accessori che non passano mai di moda, dalla forma semplice e spesso con colori molto eleganti. Un vero gioiellino, per il tuo prezioso amico di zampa.

Ciotole anti-ingozzamento

Se il tuo pet è il tipico lupacchiotto che mangia molto velocemente, potrebbe essere utile scegliere per lui una ciotola anti-ingozzamento. I cani che masticano malvolentieri, e che tendono quasi ad aspirare quello che trovano nella loro ciotola, traggono giovamento da questo tipo di accessorio, sviluppato proprio per evitare che si ingozzino

Si tratta di ciotole con una forma speciale e uno o più avvallamenti nel mezzo che consentono di controllare e rallentare significativamente la velocità con cui il tuo pet assume gli alimenti.

Le ciotole da viaggio

Avere facilmente a portata di mano acqua e crocchette o alimenti umidi, quando sei in viaggio insieme al tuo cane, è fondamentale. Per risparmiare spazio, gli accessori da viaggio sono perfetti: ciotole in silicone, bottiglie con dispenser, contenitori richiudibili per crocchette. Non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Su zooplus trovi sempre l’accessorio giusto per il tuo pelosetto, a casa e in vacanza! Da noi puoi scegliere la ciotola del cane perfetta per il tuo pet tra quelle del nostro assortimento online. E già che ci sei, dai un’occhiata anche alle sottociotole e agli altri coloratissimi accessori del nostro shop Cani!

I nostri articoli più utili
7 min

Il mio cane mi vuole bene: 10 segnali per capirlo

Il mio cane mi vuole bene? Quando qualcuno ci sta a cuore, è naturale desiderare che i nostri sentimenti siano ricambiati. Questo vale con il partner, per le amicizie e ovviamente anche nei confronti dei nostri pelosi. Ma il cane, non potendo parlare, deve necessariamente trovare altri modi per dimostrare tutto il suo amore: il tuo peloso è intelligente ed escogiterà delle soluzioni davvero tenere per farti capire quanto ci tiene a te. E se non riesco a capire se il mio cane mi vuole bene? Impossibile. La capacità di comprendere il linguaggio dei nostri amati cani si cela nell'istinto di ognuno di noi. In questo articolo abbiamo raccolto i dieci segnali più comuni che confermano che il tuo cane ti vuole bene e che scodinzola solo per te. Lasciati incantare da tutte le prove di affetto del tuo adorato compagno di zampa!
6 min

I segnali che dimostrano che il cane è felice

"Come faccio a capire che il mio cane sta bene?", "Come posso essere sicuro che nel mio rapporto con lui agisco correttamente e che con me ha una bella vita che lo rende felice?". Queste sono domande che i padroni dei cani si pongono spesso. Le probabilità che il cane sia felice sono molto alte, soprattutto se lo tieni in movimento ed è in salute. Questo risultato lo otterrai non solo trascorrendo almeno qualche ora al giorno giocando con il cane, ma anche nutrendolo nella maniera adeguata. Sotto questo aspetto, non ci stancheremo mai di sottolinearlo, una corretta alimentazione del cane è assolutamente determinante per la sua salute fisica e mentale e, di conseguenza, per il suo stato d’animo. Infine una spiegazione conclusiva in merito alla felicità del tuo animale è data anche dal quadro ormonale.
5 min

Dormire con il cane nel letto: si o no?

Posso dormire con il cane nel letto? Se hai la fortuna di condividere il tuo appartamento con un peloso ti sarà certamente capitato di cercare risposta a questa domanda. Le opinioni sul tema sono da sempre le più disparate. In questo articolo abbiamo raccolto una panoramica dei vantaggi e degli svantaggi di questa decisione, per aiutarti a capire, senza farti influenzare dalle opinioni altrui, se vuoi permettere al tuo amico di zampa di dormire insieme a te.