Nomi per cani femmina

Scritto da Emmi Hauser
nomi cani femmina

La scelta del nome per la propria cagnolina è importante e ci sono alcuni aspetti da considerare.

Quando si tratta di scegliere il nome per una cucciolotta, ci sono diverse “scuole di pensiero”: chi segue qualche tradizione familiare, chi lo inventa di sana pianta e chi trae ispirazione da film, cartoni animati o romanzi. Con i cani femmina, ci sono anche tanti nomi di fiori, piante e persino di frutti a cui ispirarsi. Non sai ancora che nome dare alla tua cagnolina? Ecco una selezione dei più bei nomi per cani femmina, da quelli più amati e popolari a quelli più nuovi e originali.

Come chiamare il tuo cane femmina?

Partiamo dalla domanda più immediata: ci sono delle regole, quando si tratta di scegliere il nome della propria cucciolotta? La risposta è “ni”, nel senso che, ovviamente, ciascuno di noi è libero di chiamare il proprio cane come meglio crede, al di là del pedigree e quindi del nome ufficiale che i cani di razza hanno già, sul proprio documento, nel momento in cui vengono consegnati dall’allevatore.

Allo stesso tempo, però, il buon senso ci porta a fare alcune considerazioni.

Prima di tutto, la lunghezza del nome scelto non dovrebbe essere eccessiva, sia per praticità (considera che dovrai chiamare la tua cagnolina tante volte al giorno), sia per evitare di ricorrere a diminutivi e nomignoli, soprattutto i primi tempi, quando la addestrerai al richiamo e le insegnerai i comandi di base.

Infatti, nelle prime fasi del suo ambientamento nella nuova casa, il cucciolo impara le regole e conosce il mondo attraverso le istruzioni che riceve dal suo umano. Chiamando la tua cagnolina per nome, le dai un feedback molto importante per creare quel legame che vi accompagnerà anche in futuro.

Il nome dal punto di vista del cane

Ormai sappiamo per certo che i cani riconoscono il loro nome: lo utilizzano però più come un segnale da parte nostra che non come un qualcosa in cui si identificano. Lo colgono, tra le tante parole che sentono ma non comprendono, e fa scattare in loro una specie di stato di allerta: “Si sta rivolgendo a me, vuole qualcosa da me”.

Più che identificarsi con il nome, quindi, i cani lo interpretano come una specie di richiamo: diventano vigili, quando lo sentono pronunciare, capiscono che ci si sta rivolgendo a loro.

Attenzione quindi ai troppi soprannomi: quando se ne usano molti, specie durante le prime settimane di vita del cucciolo, si corre il rischio che il nome perda la sua funzione di richiamo dell’attenzione, funzione che invece è importante.

Un altro aspetto è quello della chiarezza: è preferibile sceglierne uno nome facile da comprendere, per il cane, e da pronunciare (anche a voce alta, durante le uscite). Questo significa preferire i nomi con una o due vocali, facilmente distinguibili da altre parole di uso comune, per non generare confusione.

Il nome della nostra pelosetta non dovrebbe confondersi nemmeno con i comandi e le parole che ripetiamo più spesso: forse vale la pena evitare nomi come Brandy (che ricorda “Prendi!”), Muccia, che assomiglia a “cuccia”, Masha che può sembrare “Lascia!”, e così via.

Per la stessa ragione, potrebbe non essere una buona idea chiamare una cagnolina Maia, se in casa c’è già una Gaia, ad esempio. Insomma, meglio scegliere un nome che non si possa confondere con altri.

Un ultimo punto, non meno importante: evita di sgridare la tua pelosetta usando il suo nome, ad esempio pronunciandolo con rabbia e risentimento. Se associa il nome a sensazioni di paura, creerai un cortocircuito spiacevole e assolutamente non desiderabile, nella testa della tua fedele amica. Fai in modo, invece, che associ il suo nome a sensazioni positive e gratificanti.

Nomi per cani femmine: i più popolari in Italia

A differenza di quanto accade con i gatti, in Italia ogni nuovo cucciolo di cane deve essere dotato di microchip e venire obbligatoriamente registrato all’Anagrafe Canina della Regione di appartenenza. Questo implica che i nomi dei nostri fedeli di zampa vengono costantemente censiti.

Di conseguenza, conosciamo i nomi più popolari in Italia, ossia quelli che riscuotono maggiore favore, come pure quelli più nuovi e di tendenza. Vediamoli insieme.

Ecco una lista dei nomi per cani femmina più popolari in Italia:

  • Luna
  • Zoe
  • Maya o Maia
  • Mia
  • Lola
  • Nina
  • Kira
  • Stella
  • Asia
  • Ola o Hola

A conferma di quanto detto sopra, balza subito agli occhi come i nomi preferiti per i cani femmina siano brevi (due sillabe) e con almeno un paio di vocali sulle quali soffermarsi per chiamarli ad alta voce, durante l’addestramento, lo sport e le passeggiate quotidiane.

Nomi vip e pet influencer: come si chiamano le cagnoline più famose

Sappiamo tutti che poche cose sono popolari sui social media quanto i video e le foto di animali. Tra questi, i gattini e i cuccioli la fanno da padrone. E infatti, forse anche per questa ragione, molti personaggi famosi postano spesso immagini dei loro amici di zampa. Altri hanno deciso di aprire direttamente una pagina instagram alla loro pelosetta, riscuotendo ancora più successo.

Che nomi scelgono le persone famose e gli influencer per i loro cani femmina? Ecco un elenco di nomi per cagnoline più popolari sul web:

  • Matilda e Paloma (Chiara Ferragni)
  • Lila (Laura Pausini)
  • Olga (Madonna)
  • Mia e Megan (Elisabetta Canalis)
  • Saba (Aurora Ramazzotti)
  • Vanessa e Bianca (Federica Pellegrini)
  • Dolly (Jennifer Aniston)
  • Daisy (Selena Gomez)
  • Ariel (Francesco Totti)
  • Minnie (Reese Witherspoon)

E poi ci sono i pet influencer: cani diventati così famosi, grazie ai social media, da avere un seguito superiore a quello di moltissime celebrità. Un esempio? La coppia di dolcissime cagnoline britanniche Jasmine and Rose, che vivono quasi in simbiosi e le cui “avventure” sono seguite ogni giorno da oltre 200.000 persone, sia su instagram che su tik tok.

nomi per cani femmina
Dare il nome alla propria cagnolina è uno dei momenti più intimi e divertenti

Disney e anime giapponesi: nomi per cane femmina

Chi ha una particolare passione per i cartoni animati e i film di animazione, può ispirarsi a qualcuno dei capolavori più noti di questo genere così amato, non soltanto dai più piccoli. Qui trovi qualche spunto, tra i grandi classici e i film più recenti: sono tutti nomi per cane femmina ispirati ai capolavori dell’animazione, su cui potrebbe ricadere la tua scelta.

  • Belle (Belle & Sebastian)
  • Lilly (Lilly & il Vagabondo)
  • Peggy, Penny, Pizzy, Macchia, Lentiggine, Grattugia, Gioia (La Carica dei 101)
  • Fiamma (Bun Bun)
  • Nana (Le avventure di Peter Pan)
  • Luna (Sailor Moon)
  • Kirara (Inuyasha)
  • Maro/Moro (Principessa Mononoke)

Nomi per cagnoline in base al colore

Se non riesci a decidere e quindi ancora non sai come chiamare la tua nuova amica di zampa, puoi ispirarti al colore del suo mantello. Ci sono alcuni nomi, infatti, che sono classicamente correlati a cani dal pelo bianco o chiaro, o scuro, o marrone, e così via. Ecco i più bei nomi per cagnoline bianche:

  • Belle (come il bellissimo cane da montagna dei Pirenei di Belle e Sebastien)
  • Luce
  • Paloma
  • Cream
  • Perla
  • Neve
  • Star/Stella
  • Nuvola
  • Panna
  • Artika
  • Blondie
  • Bianca/Blanca

Affascinanti e molto popolari anche nel nostro Paese, i cani rossi piacciono proprio per via del loro mantello dal colore fulvo che ispira tante persone a scegliere per loro nomi ispirati alle tonalità ambrate e rossicce. Ecco quali sono i classici nomi per cani femmina dal mantello rosso/fulvo/marrone chiaro:

  • Cannelle/Cannella
  • Fox/Volpe
  • Sienna
  • Cherry
  • Orange
  • Ginger
  • Spicy
  • Chili
  • Tigra
  • Paprika
  • Wine
  • Henné

Se invece la tua pelosetta ha un mantello marrone o castano scuro, puoi farti ispirare da nomi divertenti come Brownie, Castagna, Milka, Havana, Oliva, Nocciola, Orsetta, Noce o Nutella.

Il tuo cucciolo appartiene alle affascinanti razze di cani neri? Allora puoi scegliere un nome che faccia esplicito riferimento al suo mantello scuro dal pelo focato. Qualche esempio? Questi sono i più popolari nomi per cane femmina di colore nero:

  • Prugna
  • Ebony
  • Notte
  • Mora
  • Mirtilla
  • Nera/Nerina
  • Liquirizia
  • Mistery
  • Ombra
  • Onice/Onyx

Se non riesci a decidere perché hai in mente una rosa di possibili nomi per la tua cagnolina ma nessuno sembra prevalere sugli altri, il nostro consiglio è quello di attendere l’ispirazione: vai su un prato o in un giardino messo in sicurezza, e inizia a giocare con la tua cucciola, provano a chiamarla alternando i tuoi nomi preferiti. Vedrai che ce ne sarà uno che ti sembrerà più convincente degli altri e che diventerà il suo nome per la vita!

Se sei in procinto di adottare un piccolo puppy, visita la sezione di cibo e accessori per cuccioli su zooplus!

Proposte d’acquisto dalla redazione di zooplus

I prodotti selezionati nel box sono proposte effettuate dalla redazione, alimenti e accessori che puoi trovare nel negozio online per animali di zooplus e non costituiscono advertising da parte dei brand citati.


Emmi Hauser

Sono una traduttrice con un passato da insegnante e una grande passione per gli animali, soprattutto per gli aspetti di relazione tra noi e i nostri pet. Negli anni ho adottato cani, gatti, pesci, conigli e persino pulcini: in tutte le fasi più importanti della mia vita c'è sempre stato anche un compagno di zampa, vicino a me, e ho cercato di trasmettere questo amore per gli animali a chiunque mi incontrasse. Qualche anno fa ho adottato due trovatelle: una cagnolina di nome Marge e una gatta di nome Ki. Sono diventate inseparabili, anche se si contendono ancora le cucce di casa, che pure sono moltissime. Con i miei articoli cerco di approfondire gli argomenti più utili e interessanti per chi ha la fortuna di vivere insieme a questi meravigliosi compagni di vita.


I nostri articoli più utili
8 min

Il mio cane mi vuole bene: 10 segnali per capirlo

Il mio cane mi vuole bene? Quando qualcuno ci sta a cuore, è naturale desiderare che i nostri sentimenti siano ricambiati. Questo vale con il partner, per le amicizie e ovviamente anche nei confronti dei nostri pelosi. Ma il cane, non potendo parlare, deve necessariamente trovare altri modi per dimostrare tutto il suo amore: il tuo peloso è intelligente ed escogiterà delle soluzioni davvero tenere per farti capire quanto ci tiene a te. E se non riesco a capire se il mio cane mi vuole bene? Impossibile. La capacità di comprendere il linguaggio dei nostri amati cani si cela nell'istinto di ognuno di noi. In questo articolo abbiamo raccolto i dieci segnali più comuni che confermano che il tuo cane ti vuole bene e che scodinzola solo per te. Lasciati incantare da tutte le prove di affetto del tuo adorato compagno di zampa!
5 min

I segnali che dimostrano che il cane è felice

"Come faccio a capire che il mio cane sta bene?", "Come posso essere sicuro che nel mio rapporto con lui agisco correttamente e che con me ha una bella vita che lo rende felice?". Queste sono domande che i padroni dei cani si pongono spesso. Le probabilità che il cane sia felice sono molto alte, soprattutto se lo tieni in movimento ed è in salute. Questo risultato lo otterrai non solo trascorrendo almeno qualche ora al giorno giocando con il cane, ma anche nutrendolo nella maniera adeguata. Sotto questo aspetto, non ci stancheremo mai di sottolinearlo, una corretta alimentazione del cane è assolutamente determinante per la sua salute fisica e mentale e, di conseguenza, per il suo stato d’animo. Infine una spiegazione conclusiva in merito alla felicità del tuo animale è data anche dal quadro ormonale.
5 min

Dormire con il cane nel letto: si o no?

Posso dormire con il cane nel letto? Se hai la fortuna di condividere il tuo appartamento con un peloso ti sarà certamente capitato di cercare risposta a questa domanda. Le opinioni sul tema sono da sempre le più disparate. In questo articolo abbiamo raccolto una panoramica dei vantaggi e degli svantaggi di questa decisione, per aiutarti a capire, senza farti influenzare dalle opinioni altrui, se vuoi permettere al tuo amico di zampa di dormire insieme a te.