Adottare un cavallo

4 min

Accessori per cavalli: gli indispensabili per una fantastica avventura

La sella è di gran lunga il più costoso tra gli accessori per cavalli, per questo l'acquisto dovrà essere ben ponderato. Le tipologie e dimensioni di selle disponibili in commercio sono un’infinità, come scegliere quella giusta? La sella perfetta deve naturalmente adattarsi alla schiena del cavallo ma allo stesso tempo essere comoda anche per chi lo cavalca. Una volta individuato il modello che fa al caso vostro, è il momento di scegliere tutta una serie di altri imprescindibili accessori che ruotano attorno alla sella, come la gualdrappa o il sottosella, le staffe e il sottopancia.
10 min

Cavallo Andaluso

Con la criniera lunga e setosa, il collo arcuato e i movimenti vorticosi degli zoccoli, l’Andaluso è un destriero incredibilmente bello ed espressivo. Questo cavallo a sangue caldo ha un aspetto sempre elegante, leggiadro e nobile e una corporatura media o piccola, compatta e ben proporzionata. Ha un'altezza al garrese compresa tra i 154 e i 165 cm ed è, quindi, di taglia media.

Potenza ed eleganza

Questo destriero di origine spagnola ha una muscolatura molto robusta e una testa snella, un torace ampio e un collo forte. La testa può avere un profilo dritto o curvo. Gli arti snelli e forti conferiscono all’Andaluso una buona potenza di salto e, allo stesso tempo, un'andatura aggraziata e sciolta. I tratti distintivi di questa razza equina sono la criniera e la coda rigogliose e spesso ondulate, che conferiscono al cavallo un'aura magica quando è in movimento. I suoi occhi dolci ed espressivi sono scuri e profondi. Riflettono perfettamente il carattere elegante del cavallo.
Stella del cinema a quattro zampe Quale tipo di cavallo scelgono i registi quando vogliono impressionare il pubblico? Un Andaluso, naturalmente! Così, questi spagnoli dalla criniera volante galoppano in film come Il Signore degli Anelli, Le cronache di Narnia e Il Gladiatore. Mantombroso, il famoso cavallo del Mago Gandalf, era un Andaluso.

Gli Andalusi sono tutti grigi?

La maggior parte dei cavalli Andalusi è grigia, cioè ha il mantello bianco. Tuttavia, esistono anche le varianti morello, marrone, baio o sauro.
2 min

Come trovare la sella giusta

La sella, insieme alle briglie, è l’accessorio più importante per l’equitazione, ma affinché sia fantino che cavallo possano davvero divertirsi insieme nelle attività all’aperto deve essere perfetta sia per uno che per l’altro. Qui vi presentiamo diversi tipi di selle tra cui scegliere!
12 min

Il cavallo Lusitano, elegante e versatile

I cavalli Lusitani sono veramente magnifici: hanno un aspetto nobile dalla testa alla coda. Il corpo elegante e compatto con un dorso piuttosto corto è il tratto distintivo di questa meravigliosa razza equina. Con un'altezza compresa tra 155 e 165 cm, in termini di dimensioni sono cavalli di taglia media ma compensano grazie a groppa e lombi dalla muscolatura accentuata.

Tipicamente Lusitano: il profilo arcuato ed espressivo

Molti Lusitani hanno il tipico profilo arcuato, cioè la loro testa fa una leggera curva verso il basso, mentre il naso ha una forma convessa. I grandi occhi di questa nobile razza sono particolarmente espressivi, mentre le orecchie sono piccole, appuntite e ben distanziate. Per quanto riguarda i colori del mantello, sono ammessi tutti ad eccezione del pezzato. Tuttavia, predominano il marrone e soprattutto il grigio.

Bello e confortevole: un cavallo facile da montare

Il lungo collo ricurvo del Lusitano si fonde con il suo dorso forte e con la spalla muscolosa e leggermente inclinata che lo caratterizza. L'aspetto nel complesso elegante e armonioso è completato da zampe forti e muscolose. Grazie alle sue proporzioni armoniose e all'andatura elegante, è considerato un cavallo comodo da montare. Quando si è in groppa a questo cavallo, non ci si muove molto avanti e indietro sulla sella, il che affatica meno i muscoli della schiena e in generale rende più leggero il tutto. Per questo motivo il Lusitano viene spesso preferito anche dai cavalieri che soffrono di dolori lombari o alla schiena.
3 min

Passeggiate a cavallo di notte

Uscire in passeggiata con il cavallo è sempre bello e rilassante, ma d’inverno ha un sapore davvero particolare. Ammirando il silenzioso e magico paesaggio invernale è facile perdere il senso del tempo, e in un attimo è già buio. Non preoccuparti, con la giusta attrezzatura potrai avventurarti in lunghe passeggiate a cavallo di notte senza il timore di non essere visto da auto e passanti.
8 min

Scegliere e adottare un cavallo: a cosa fare attenzione

Un cavallo ha bisogno di attenzioni, cure e affetto. Adottare un cavallo significa assumersi una grande responsabilità e investire tempo e denaro. Ecco perché i futuri umani di riferimento di cavalli devono riflettere bene su questa decisione, assicurarsi di essere completamente coperti e valutare la propria motivazione ed esperienza nel modo più onesto possibile. Prima di iniziare il processo di scelta e adozione di un amico equino, valuta bene i seguenti punti:
  • Perché desideri adottare un cavallo? Puoi praticare il tuo hobby anche senza avere un cavallo tuo?
  • Quali sono le tue conoscenze e competenze in materia di cavalli? Hai bisogno di un cavallo completamente addestrato o puoi occuparti tu stesso della sua educazione?
  • Quanto sei disposto a spendere per l'adozione e il mantenimento del tuo destriero?
  • Hai abbastanza tempo per allevare un cavallo in modo adeguato alla specie? Puoi dedicargli diverse ore al giorno o hai qualcuno che può aiutarti?
  • Chi può occuparsi del tuo amico equino quando sei malato o in vacanza?
Quanto più chiare sono le tue aspettative e quanto più precisamente sai cosa puoi offrire al tuo cavallo, tanto più facile sarà l’adozione. Così, infatti, sarà chiaro anche il tipo di cavallo che fa per te, quale sistemazione è la migliore e quali questioni sul processo di scelta devi ancora chiarire.

Alternative all'adozione di un cavallo

Se non sei ancora sicuro o preferisci aspettare prima di adottare un cavallo, puoi imparare ancora di più sul tuo pet preferito con un cavallo in affidamento. Potresti anche assumerti gradualmente una maggiore responsabilità nei confronti di un cavallo partecipando alle cure e all’utilizzo di un cavallo altrui. Di seguito abbiamo riassunto alcune delle domande più importanti sulla scelta di un cavallo.

Quale cavallo fa per me?