Cuccioli

Cuccioli

La socializzazione del cucciolo

Un mix di fermezza e gratificazione

Il cane è per natura un animale sociale che vive in branco. In altre parole, è molto importante che il cucciolo riconosca fin da subito un costrutto sociale nella famiglia e regole chiare cui attenersi. Nell'impartire i comandi non è tanto importante il volume, quanto il tono della voce. I comandi vocali dovrebbero essere brevi e concisi e sempre accompagnati da chiari segnali gestuali, ed è consigliabile utilizzare sempre la stessa combinazione di parole e gesti. Come neoproprietario di un cane potrai in questo modo imporre la tua autorità, anche quando resistere agli occhi dolci di un cucciolo diventa particolarmente difficile!

Scuola per cuccioli

Alcuni padroni si assicurano un posto nella puppy class di una scuola cinofila ancor prima di adottare un cane. In questo articolo ti spiegheremo cosa può offrirti questa esperienza e come trovare una buona scuola per cuccioli che sia perfetta per te e il tuo piccolo amico.

Educare il cucciolo al guinzaglio

Un cane che tira al guinzaglio mette alla prova anche la passeggiata più tranquilla. Magari il nostro amico a quattro zampe appartiene anche a una razza canina di taglia grossa e pesante, tenerlo fermo diventa un’impresa ed è lui a decidere in che direzione andare. Ecco quindi che i problemi si fanno anche più grandi di lui. Le difficoltà al guinzaglio iniziano già da cuccioli, ma con un po' di pazienza e le giuste nozioni puoi costruire delle solide basi per delle tranquille passeggiate al guinzaglio.

Proteggere il cucciolo

Non c’è alcun dubbio: con quelle zampette morbide, gli occhioni dolci e la loro voglia di giocare, i cuccioli sono proprio un amore! Ma con tutta la loro esuberanza, coinvolgono anche i cani più grandi nei loro giochi? E questi riescono a tollerare il comportamento di un cucciolo? A quanto pare molti padroni danno per scontata questa tolleranza da parte del cane adulto, che approcciandosi ad un cucciolo, cercherebbe di non fargli del male. Questo comportamento dovrebbe tutelare i nostri piccoli amici a quattro zampe da atti di violenza da parte dei cani più grandi. Si tratta purtroppo di un presupposto sbagliato, e in questo articolo cercheremo di spiegarti come stanno le cose.

Insegnare al cucciolo a stare da solo in casa

I cani sono animali dall'indole socievole che provano quindi piacere a stare in compagnia del proprio padrone. Tuttavia, dovrai insegnare al cucciolo a stare da solo in casa: farlo sin dalla giovane età è utile, dato che i cani adulti che mai sono rimasti soli fanno fatica ad abituarsi a questa novità.

Adottare un cane da un paese estero

Può capitare talvolta che il cucciolo ideale si trovi al di là del confine: il cane e il suo futuro padrone devono superarlo per iniziare la loro nuova vita insieme. Questo accade spesso per chi decide di adottare una razza specifica di un paese o decide di adottare un cane da un particolare allevatore. O ancora altri vogliono donare una casa a un animale che vive in un rifugio. In questo articolo potrai trovare alcuni consigli per adottare un cucciolo dall’estero.

Vaccinare il cane: ecco cosa c’è da sapere

Non c'è dubbio: i vaccini proteggono il tuo cane da malattie infettive che possono rivelarsi letali. Ma quali sono i vaccini essenziali a cui sottoporre assolutamente il proprio cane? In cosa consiste l'immunizzazione primaria dei cuccioli e quanto spesso bisogna effettuare il richiamo per salvaguardare il cane a lungo termine?

Cuccioli al sicuro

Per un cucciolo curioso, ogni giorno è una scoperta.

Esplorando il mondo sulle loro zampette, però, questi piccoli pionieri spensierati sono circondati da una serie di pericoli. Non preoccuparti: con i seguenti consigli potrai rendere più sicuro l’ambiente per il tuo cucciolo.