Adottare un gatto

Adottare un gatto

I gatti come fonte di ispirazione: ecco cosa possiamo imparare da loro

Eleganza, controllo dei movimenti, grazia: molti proprietari di gatti ammirano il loro animale per queste ben note qualità feline. Altri, invece, hanno in casa mici goffi e teneri, i quali si mettono in mostra per lo più facendo le fusa in cerca di coccole. Ma per quanto i mici possano essere anche molto diversi l’uno dall’altro, esistono tratti del loro comportamento che sono indubbiamente tipici dei gatti. Noi umani potremmo imitarne qualcuno. Con questo articolo vogliamo suggerirti di osservare il tuo gatto (anche) come una fonte di ispirazione, e ti illustriamo quante cose noi umani possiamo imparare ogni giorno dalla convivenza con questi affascinanti animali.

Adottare un gatto durante la quarantena da Covid-19?

Casa dolce casa: l’epidemia da coronavirus insieme al confinamento che ne è derivato hanno reso più forte il legame tra le persone e le loro abitazioni.  A casa non ci si dedica solo al lavoro flessibile e alle lezioni scolastiche a distanza: tra le proprie quattro mura ci si cimenta con nuovi passatempi, dal preparare e cuocere il pane allo studiare nuove lingue, al lavorare a maglia… Durante questo isolamento, imposto dalla crisi da coronavirus, sono molti gli amanti degli animali che hanno pensato a quanto più bello sarebbe trascorrere questo periodo a casa insieme ad un gatto. In effetti, il tempo per conoscersi reciprocamente in tutta tranquillità non mancherebbe di certo. Ma è davvero una buona idea adottare un gatto durante il confinamento da coronavirus? Con questo articolo vogliamo darti qualche utile consiglio.

Le reti per gatti

Non sempre si può offrire al proprio gatto il contesto ideale per scorrazzare libero e sicuro all’aria aperta.