Preparare snack per gatti in casa: facili, veloci e appetitosi!

Gatto

Preparare insieme qualche snack per il tuo gatto è un’attività divertente e piacevole per entrambi.

Sapevi che puoi preparare snack gatti in casa? Se stai pensando a qualcosa di complicato o laborioso sei fuori strada: cucinare dei golosi biscotti per il tuo micio è facile e divertente, con il vantaggio che sai esattamente cosa contengono. Vuoi far felice il tuo gatto con qualcosa di veramente appetitoso? Allora dai un’occhiata a queste 3 gustose ricette: ti guideremo orma dopo orma nella preparazione di biscotti e snack da leccarsi i baffi. E il bello è che probabilmente hai già in casa tutto quello che ti serve.

Cucinare in casa dolci e biscotti è un’attività che rende felici molte persone. Cosa c’è di più bello di viziare chi amiamo con qualcosa di goloso? Con pochi e semplici passaggi puoi dedicare un’attenzione speciale anche al tuo micio.

Come preparare snack per gatti da leccarsi i baffi

In linea di principio, puoi preparare i biscotti per il tuo gatto esattamente come fai quando decidi di cucinare per i tuoi familiari ed amici. Ti basta mischiare con ordine gli ingredienti usando una planetaria o un mixer, per poi formare dei biscottini che andrai ad infornare finché non risulteranno dorati in superficie.

La differenza sostanziale sta nel fatto che i “biscotti” per gatti non sono dolci, bensì salati. Invece di zucchero o noci, contengono gli ingredienti che i nostri pet amano e possono mangiare, vale a dire formaggio, pesce o carne.

Gatto

I vantaggi dei biscotti fatti in casa

Se decidi di dedicarti alla preparazione degli snack per il tuo gatto, il primo vantaggio è che sai esattamente cosa contengono. Non è un aspetto di poco conto, specie se il tuo gatto soffre di una qualche allergia. Dato che non contengono additivi chimici, i biscotti fatti in casa sono piuttosto sani. Per prepararli non hai bisogno di ingredienti esotici o di spezie particolari, che il tuo pet non potrebbe comunque tollerare. Ti servono cose semplici come uova, tonno e formaggio, ingredienti che probabilmente hai già in casa e che puoi comunque trovare senza problemi nel supermercato più vicino.

Suggerimento: se la ricetta contiene latticini come burro, formaggio o yogurt, ti consigliamo di scegliere la versione senza lattosio. I gatti infatti non tollerano il latte vaccino.

Puoi utilizzare questi biscotti anche come pensiero da offrire quando vai a trovare gli amici e i parenti che vivono con uno o più gatti, oppure puoi usare questi snack come regalo di Natale per proprietari di gatti.

Sei pronto a vedere il tuo micio fissare il forno con occhi sognanti, mentre la casa si riempie del profumo di questi deliziosi snack? Qui sotto trovi gli ingredienti per 3 ricette facili e veloci: controlla di avere quello che ti serve e indossa il grembiule: siamo sicuri che ti divertirai moltissimo!

Snack al formaggio per gatti – la ricetta:

Ingredienti

  • 140 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 4 cucchiaini di burro o strutto
  • 8 cucchiai colmi di fecola di patate

Preparazione

Preriscalda il forno portandolo a 180°C.

Mescola insieme il parmigiano, l'uovo e il burro con il mixer (o la planetaria) fino a formare una massa uniforme. Quindi aggiungi lentamente la fecola di patate, continuando a mescolare per ottenere una bella consistenza uniforme.

Quando l'impasto è pronto, forma alcuni rotolini lunghi e sottili all’incirca quanto un mignolo. Taglia quindi i rotolini di impasto in tanti pezzettini della stessa dimensione, servendoti di un coltello, e dai loro la forma desiderata.

Stendi quindi gli snack ancora crudi su una teglia rivestita con carta da forno. Assicurati che ci sia sufficiente spazio tra i biscotti, visto che l'uovo ne raddoppierà le dimensioni.

Cuoci in forno i tuoi snack al formaggio per circa 10-15 minuti e, una volta che si saranno completamente raffreddati, puoi servili al tuo micio che non vedrà l’ora di gustarli!

Snack al tonno per gatti – la ricetta:

Ingredienti

  • 140 gr di tonno in scatola, sgocciolato
  • 1 uovo
  • 120 gr di farina di avena
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
  • 1 o 2 cucchiai di acqua

Preparazione

Preriscalda il forno portandolo a 180°C.

Aiutandoti con il mixer, mescola insieme il tonno, l’uovo e l’olio.  Quindi aggiungi la farina di avena e l’acqua, continuando a rimescolare fino a quando non otterrai un impasto omogeneo.

Adesso forma con l’impasto tante palline e mettile su una teglia rivestita con carta da forno.

Gli snack al tonno devono cuocere in forno circa 12-15 minuti. Una volta pronti, lasciali raffreddare prima di servirli ai tuoi gatti.

Snack al pollo per gatti – la ricetta:

Ingredienti

  • 250 gr di carne di pollo senza ossa
  • 1 cucchiaino di yogurt
  • 1 cucchiaino di olio di semi di girasole
  • 200 gr di farina di riso
  • 1 uovo

Preparazione

Preriscalda il forno portandolo a 175°C.

Taglia la carne di pollo in piccoli pezzi e cuocila in acqua calda. Una volta cotta, fai raffreddare la carne e poi riducila in poltiglia utilizzando un mixer o un frullatore. Quindi aggiungi l’uovo, lo yogurt e l’olio, rimescolando il tutto con una forchetta. A questo punto aggiungi la farina di riso un cucchiaio alla volta, sino a formare un impasto omogeneo.

In alternativa al pollo cotto in casa, puoi utilizzare il cibo umido per gatti con pollo al naturale, come ad esempio l’umido di Miamor.

Aiutandoti con due cucchiaini, forma delle piccole noci di impasto per creare gli snack e disponile su una teglia rivestita con carta da forno. Appiattisci leggermente le palline con una forchetta, dando loro la forma desiderata.

Questi deliziosi snack al pollo devono cuocere in forno per circa 20 minuti. Ricordati di lasciarli raffreddare, prima di servirli al tuo micio.

Gatto

Come si conservano gli snack fatti in casa per gatti?

Una volta completata la cottura in forno, ricordati di lasciare raffreddare i biscotti: offrili al tuo gatto solo quando saranno a temperatura ambiente, senza esagerare con le quantità.

Dopo averli fatti raffreddare, riponi gli snack in un contenitore ermetico e conservali in frigorifero. Con questo accorgimento, i tuoi biscotti fatti in casa per gatti si conserveranno freschi per circa una settimana.

Mai esagerare con gli snack!

Anche se il tuo micio ne mangerebbe a volontà, gli snack fatti in casa non sono un alimento vero e proprio bensì un fuoripasto. E in questo senso, tra umani e pet non c’è grande differenza: tutti dobbiamo stare attenti a non esagerare con i fuoripasto. Dopotutto, vorrai evitare che quel buongustaio del tuo micio finisca con il soffrire di !

Quindi, considera i tuoi biscotti fatti in casa come uno spuntino, una ricompensa golosa da offrire al tuo gatto solo di tanto in tanto.

Consiglio del giorno: inserisci i tuoi snack all’interno di un gioco per gatti, così che il tuo micio debba impegnarsi per riuscire a gustarli. In questo modo gli offrirai divertimento e golosità.

Scopri l’incredibile selezione di giochi di intelligenza che trovi nel nostro shop gatti!

I nostri articoli più utili
6 min

Alimenti pericolosi per il gatto

Anche il noto zoologo ed etologo Paul Leyhausen, esperto del comportamento degli animali e autore di importanti pubblicazioni sul modo di comportarsi dei gatti, ha scoperto e sottolineato come i nostri amici felini non mangino solo ciò che è effettivamente buono per loro. Ecco perché è ancora più importante che chi vive con un gatto sia ben informato su quali fra gli alimenti comuni tra le persone possono rivelarsi dannosi per il suo amico peloso. Esiste infatti tutta una serie di alimenti che sono benefici per la salute delle persone ma che viceversa sono altamente tossici per il gatto.   Il seguente elenco non ha pretesa di essere esaustivo ma solo di fornire alcune informazioni utili.
5 min

Piante tossiche e non tossiche per i gatti

A volte capita di vedere un gatto aggirarsi tra le piante di un bel giardino curato. Guardando l’animale più da vicino, però, sembra essere impazzito. Cos’è successo? Le piante sono un importante alimento complementare per i nostri adorati felini di casa, ma alcune possono letteralmente intossicarli. Il fatto è che proprio queste ultime fioriscono particolarmente bene in giardino! Bisogna tener presente però che alcune piante sono tossiche o addirittura mortali per i nostri gatti. In questo articolo vogliamo presentarti le principali piante velenose e non velenose per i gatti.
6 min

Preparare snack per gatti in casa: facili, veloci e appetitosi!

Sapevi che puoi preparare snack gatti in casa? Se stai pensando a qualcosa di complicato o laborioso sei fuori strada: cucinare dei golosi biscotti per il tuo micio è facile e divertente, con il vantaggio che sai esattamente cosa contengono. Vuoi far felice il tuo gatto con qualcosa di veramente appetitoso? Allora dai un’occhiata a queste 3 gustose ricette: ti guideremo orma dopo orma nella preparazione di biscotti e snack da leccarsi i baffi. E il bello è che probabilmente hai già in casa tutto quello che ti serve.