Gatti a pelo lungo

I gatti a pelo lungo sono apprezzati per il loro mantello vaporoso e lucido come la seta, che naturalmente ha bisogno di qualche cura in più del normale. Ma quali sono le razze di gatti a pelo lungo e come ci si prende cura di questi affascinanti aMici felini?  Leggere

Trova il tuo gatto

Caratteristiche più importanti

Il mio gatto ideale dev'essere

Aspetto

Taglia
PiccolaMediaGrande
Pelo
Senza pelo / ipoallergenicoPelo cortoPelo lungo
Colore
NeroBlu / GrigioCincillaCremaBiancoLillaMarrone / Cioccolato
Colorazione
TabbyTricolore / Tigrato / CalicoBicoloreColorpoint
10 min

American Curl

L’American Curl è una razza felina che non passa inosservata: le sue orecchie ricciolute sono tra gli aspetti salienti di questo bellissimo gatto. Per quel che riguarda il carattere, esso è influenzato dal suo retaggio di gatto domestico: è docile, attivo e legato all'uomo.

13 min

Birmano: origine, carattere e alimentazione

Il „Gatto sacro di Birmania“ ha un nome molto particolare, che genera un po’ di confusione. In Inghilterra viene spesso chiamato „Burmese“ mentre il nome corretto è “Birman” o meglio ancora “Sacred cat of Burma”. Il Burmese infatti è un’altra razza. Quella del Birmano è una storia affascinante che risale alla Francia degli anni ’20. Scopriamo insieme qualcosa di più su questa perfetta sintesi tra il Persiano e il Siamese.

15 min

Bobtail giapponese

La coda morbida e mozza del Bobtail giapponese è un po‘ il suo marchio di fabbrica, ma questa razza felina affettuosa e giocherellona è famosa anche per andare d’accordo con i bambini. Proprio a causa della sua coda corta, però, il Bobtail giapponese è una razza piuttosto controversa per via dei problemi di salute di cui può soffrire.

14 min

British Longhair

Sei alla ricerca di un gattino da adottare per la vita, possibilmente a pelo lungo, che si adatti facilmente? Il “British Longhair”, chiamato anche “Highlander”, è la variante a pelo medio-lungo del British Shorthair, con cui ha in comune il carattere amichevole ed equilibrato e la scarsa inclinazione al movimento. La storia di queste due razze è strettamente intrecciata. Dopo tutto, entrambe sono conformi allo stesso standard; il British Longhair si differenzia solo per il pelo lungo e morbido, ereditato in seguito ad incroci con gatti Persiani.

13 min

Chantilly-Tiffany

Sebbene ogni gatto sia bello e unico nel suo genere, lo Chantilly-Tiffany, chiamato anche solo Chantilly o Tiffany, è considerato il "top model" tra i gatti. Talvolta questa razza felina viene erroneamente chiamata “Tiffanie”. Si tratta di un errore che può generare confusione. Quest’ultima, infatti, è un’altra razza, allevata in Gran Bretagna e decisamente diversa. Per via del colore marrone del suo mantello, si dice spesso che lo Chantilly sia il micio preferito dagli amanti del cioccolato. Nell’ambiente degli intenditori, il suo mantello viene addirittura paragonato al colore della tavoletta di cioccolato di una specifica azienda americana.

12 min

Gatto Balinese

Il Balinese cattura immediatamente l'attenzione degli amanti delle razze Siamese e Birmano. Proprio come il Siamese, infatti, questo gatto presenta un accattivante disegno point, ma il suo pelo è semi-lungo. Il suo carattere vivace lo rende un gatto perfetto per le famiglie con bambini.

9 min

Gatto Giavanese

Il Giavanese viene chiamato anche Oriental Longhair (OLH) o Mandarino e appartiene al gruppo dei gatti a pelo semilungo. Caratterizzato da corpo snello, testa a cuneo, grandi orecchie e mantello setoso, è un micione molto coccolone e giocherellone, decisamente di buon carattere.

12 min

Gatto Himalayano

Questa coccolosa razza felina inglese è il frutto dell’incrocio tra un gatto Siamese e uno Persiano. La caratteristica maschera sul muso, tipica di questo micio, gli è valsa il soprannome di "Persiano mascherato". Di tanto in tanto viene chiamato anche "Colorpoint Persian". Alcuni ritengono che il Gatto Himalayano sia una vera e propria razza a sé, mentre altri lo considerano una variante del Persiano.

13 min

Gatto Somalo

Il Somalo è una variante a pelo medio-lungo dell'Abissino da cui differisce solo per la lunghezza del pelo, poiché i due standard di razza corrispondono.

11 min

Il gatto Ragdoll: oltre le apparenze

Un gatto che assomiglia a una bambola di pezza, come sembrerebbe suggerire il nome? Non esattamente! Il Ragdoll è però senza dubbio una razza felina adatta agli amanti dei  siamesi e degli altri gatti point.  Difficile non farsi conquistare da questi giganti dolcissimi, e non solo per il loro pelo meraviglioso, il colore straordinario e i lucenti occhi blu ...

16 min

Il gatto Siberiano

Il gatto siberiano è l’emblema delle razze naturali. Si dice che questo micione di taglia media dalla statura importante sia originario della Russia e sia arrivato sino ai giorni nostri senza alcun intervento umano. È solo dagli anni ’80 che si è iniziato ad allevarlo in modo specifico. Sono molti gli appassionati di questo gatto dal carattere docile, chiamato "Sibirskaja koschka" nella madrepatria. Il pelo rigoglioso è perfetto per gli inverni gelidi e le calde estati siberiane: lo mantiene al caldo durante la stagione fredda e abbastanza fresco (dopo la muta) nei mesi estivi.

11 min

Maine Coon: carattere, aspetto, alimentazione

Il Maine Coon, che gli appassionati chiamano affettuosamente "Coonie", è una delle razze feline più popolari al mondo. Le sue caratteristiche tipiche sono le grandi orecchie e ben aperte, il folto mantello medio-lungo e soprattutto la mole, davvero impressionante per un gatto: il Maine Coon può essere lungo anche a 120 cm!

8 min

Nebelung

Con il suo manto grigio-blu e gli occhi di colore verde brillante, il Nebelung è un gatto di una bellezza straordinaria. Ha già conquistato tanti amanti dei gatti, ma il suo allevamento non è ancora molto diffuso.

14 min

Neva Masquerade

Neva Masquerade: un nome misterioso per un gatto di straordinaria bellezza! Il Neva Masquerade non è altro che la variante color point del gatto siberiano con il quale ha in comune tante caratteristiche.

13 min

Norvegese delle Foreste

Il gatto Norvegese delle Foreste ha un’aria un po’ selvaggia e un carattere affettuoso che lo rendono una delle razze feline più popolari in assoluto. Ma l'aspetto non è la sola caratteristica speciale di questo micione. Scopriamo insieme cosa rende tanto unico questo fiero ed affascinante amico felino.

11 min

Persiano: alla scoperta di una razza

Quella del morbido Persiano è una tra le razze feline più amate di sempre, oltre ad essere tra le più antiche. Definito „Gorbe-ye irāni“ (gatto iraniano) in lingua persiana, di fatto il micione che conosciamo noi oggi non proviene dall’Oriente.

10 min

RagaMuffin

Il RagaMuffin è decisamente un gatto maestoso. Discende dal Ragdoll ed è una delle razze feline più grandi del mondo, insieme al Norvegese delle Foreste. Il suo carattere è descritto come affettuoso, coccolone e amorevole, il che lo rende il perfetto gatto per famiglie.

Se pensiamo ad un gatto a pelo lungo, probabilmente ci vengono in mente un British Longhair, un Maine Coon o un Birmano. Come forse saprai, di solito si suddividono i gatti in base alla lunghezza del loro pelo, e quindi a pelo corto, a pelo lungo e a pelo semi-lungo (anche se questi ultimi vengono quasi sempre inclusi nella categoria “a pelo lungo”). 

Ma a cosa si deve il fatto che alcuni gatti hanno il pelo insolitamente più lungo degli altri? Si tratta di una peculiarità genetica, che nel tempo è stata anche volutamente selezionata dall’uomo. Al giorno d’oggi esistono numerose linee di allevamento all’interno di diverse razze feline a pelo lungo. 

Gatti a pelo lungo: adattabili e perfetti anche con i bambini 

Oltre a distinguersi a livello di aspetto per il loro sontuoso mantello, le razze feline a pelo lungo hanno spesso un'altra caratteristica che li accomuna: sono molto adattabili e di solito si integrano perfettamente anche nelle famiglie con bambini. 

Prendiamo il grandioso Norvegese delle Foreste o il "Sacro Birmano", senza dimenticarci dell’elegante Gatto d’Angora: sono tutti esempi perfetti di gatti dal mantello folto e lungo, che si adattano perfettamente ai contesti familiari. 

Per quanto riguarda le varietà di colore, se ti piacciono i gatti a pelo lungo puoi star certo di trovare quello che fa per te perché ne esistono davvero di tutte le sfumature cromatiche. Anche se sei alla tua prima esperienza con un gatto, cercando tra quelli a pelo lungo puoi trovare sicuramente la razza perfetta per te, sia a livello caratteriale che a livello estetico.   

Oltre alla loro bellezza, che davvero li accomuna tutti, i gatti a pelo lungo sono compagni adattabili e molto inclini a coccole e contatto fisico, oltre ad andare quasi sempre d’accordo anche con gli altri animali di casa: in pratica, il tipo di aMicio che una persona sogna di adottare.    

La cura del pelo: una pratica da non sottovalutare 

Un aspetto importante, quando si sceglie di adottare un gatto a pelo lungo, è la cura del pelo: la toelettatura è fondamentale e va effettuata regolarmente e con attenzione. Se si formano zone opache o con peli annodati, infatti, è necessario utilizzare un rasoio specifico, in modo che il pelo possa tornare a crescere rigoglioso. 

La maggior parte dei gatti a pelo lungo può essere tenuta in casa. La loro natura mite e socievole, unita alla personalità piuttosto conciliante, fanno sì che si sentano a proprio agio anche come tipici gatti da appartamento. Tuttavia, hanno bisogno di avere le indispensabili opportunità di gioco e di arrampicata che garantiscono loro benessere e salute: i Norvegesi delle Foreste, ad esempio, amano mettersi in gioco fisicamente. Intelligenti e vivaci, questi gattoni hanno bisogno di mobili-graffiatoio robusti, un ampio balcone messo in sicurezza, un tiragraffi a torre per potersi arrampicare e giochi con i quali mantenersi attivi e dinamici. 

Passando alle dolenti note, è chiaro che i mici a pelo lungo presentano lo svantaggio di lasciare più “tracce” degli altri, soprattutto (ma non solo) ai cambi di stagione: il pelo di un gatto Maine Coon, per fare un esempio, è molto più visibile di quello del classico Soriano, e quindi è ancora più importante rimuoverlo regolarmente dai mobili imbottiti e tappeti.   

Quindi, se la toelettatura quotidiana e la rimozione dei peli da pavimenti e arredi di casa non sono un problema, per te, scegliendo un gatto a pelo lungo troverai un compagno di vita affascinante e di buon carattere, amante delle coccole e della tua compagnia.  Anche se sei alla prima esperienza con i gatti, queste razze feline sono in genere molto semplici e adattabili. Potrai trarre tutti i vantaggi derivanti dalla loro natura semplice e mite, imparando giorno dopo giorno come soddisfare le loro esigenze e come gestire al meglio la convivenza con un micio.  

Nello shop Gatti di zooplus trovi tutti i migliori alimenti di qualità per gatti e la più vasta selezione di accessori per accogliere al meglio il tuo nuovo amico di zampa.