27 settembre 2018 - Aggiornato il 01 ottobre 2018

I segnali che dimostrano che il mio cane mi vuole bene

Il mio cane mi vuole bene?

Il mio cane mi vuole bene? Quando amiamo qualcuno, naturalmente desideriamo che quel qualcuno nutra per noi gli stessi sentimenti che proviamo per lui. Quindi anche nei nostri animali vogliamo leggere quei segnali, che ci permettono di capire che ci hanno a cuore tanto quanto noi abbiamo a cuore loro. Tuttavia i cani hanno modi diversi di mostrare il loro amore e non potendo usare le parole per dire "ti voglio bene", trovano altri modi molto teneri per mostrarci il loro affetto. Riconoscere questi segnali è più facile di quanto sembri poiché la capacità di comprendere il linguaggio dei nostri amati cani si cela nell'istinto di ognuno di noi.

Ti indichiamo qui i 10 segnali che indicano che il tuo cane ti vuole bene.

Prima di tutto, è importante prendere consapevolezza che l'istinto è un fattore determinante per comprendere il linguaggio del proprio cane. Così come tutti gli animali fanno completo affidamento sul repertorio naturale dei loro istinti, anche per noi l'istinto rappresenta una guida affidabile quando si tratta di comprendere il linguaggio dei nostri cani. Per questa ragione i dieci punti che seguono rappresentano soltanto un criterio di massima approssimativo, un'indicazione senza una vera pretesa di completezza. Forse al di fuori di quanto indicato in questo articolo il tuo cane troverà altri modi per dimostrarti il proprio amore. Migliore è il tuo rapporto con lui, meglio saprai interpretare i suoi segnali di affetto.

  • Ti guarda profondamente negli occhi

Mostra il suo sguardo più penetrante e innocente quando ti guarda negli occhi. Questo sguardo innocente in certe circostanze caratterizza anche i Cani da pastore, i Golden Retriever e tante altre razze, così come tutti i possibili meticci.

Lo sguardo penetrante del tuo cane indica il suo amore, che è almeno tanto profondo quanto lo sguardo che ti rivolge. Secondo alcuni studi, nel cane aumenta persino il livello di ossitocina mentre guarda il padrone così intensamente. Si tratta dell’ormone che anche nell'uomo suscita le sensazioni derivanti da un legame intenso.

  • È sempre al tuo fianco

Se il tuo cane ti ama, non c’è un posto in cui stia meglio che accanto a te. Diversamente dall'uomo, il cane non ha bisogno di momenti da passare da solo e non condividere con il suo amato padrone, anzi, ritiene che il posto accanto a lui sia il più bello del mondo, il che non significa che non gli piaccia anche la sua ciotola per il cibo o il punto della casa dove trova la sua cesta per cani. Ma soprattutto adora accompagnarti ovunque, che si tratti di fare una passeggiata insieme o di cucinare la cena, dove è felicissimo soprattutto quando ogni tanto cade sul pavimento qualche bocconcino per lui (ricordate che per il tuo animale potrebbero non essere salutari e digeribili molti prodotti alimentari apprezzatissimi dall'uomo).

I 10 segnali che dimostrano che il mio cane mi vuole bene
  • Ti fa dei regalini

Non si tratta naturalmente di un anello d’oro da 18 carati, ma di qualcosa di meglio: il suo osso da mordere preferito di cui è molto orgoglioso. Regalare il proprio gioco per un cane è un segno inequivocabile di amore. Questo vale soprattutto quando il cane affida a te il suo preferito. Se invece te lo porta, ma non te lo vuole consegnare definitivamente, si tratta principalmente di un invito a giocare con lui.

  • Non soffre di sindrome dell’abbandono

Nei cani la sindrome dell'abbandono potrebbe essere erroneamente intesa come segno d'amore, tuttavia di fatto agisce proprio in modo contrario: se il cane può stare da solo e confida nel fatto che tornerai da lui, è un buon segno. I cani che precedentemente hanno sperimentato l'abbandono, mostrano questa tranquillità solo in un secondo momento. Se riesce a stare bene da solo, questo dimostra anche che accetta il suo padrone come capo, il che è davvero auspicabile. Se si tratta di uscire, per esempio, il cane accetta che il "capo" abbia deciso di andare. Se il cane è molto contento di rivederti, ma non è eccessivamente eccitato o esagitato al momento dei saluti, è un altro buon segno. Un'eccitazione eccessiva può essere anche espressione di un comportamento dominante nei tuoi confronti.

  • Salta in alto verso di te

Questo comportamento che spesso è interpretato come segnale d'amore, potrebbe avere anche un altro significato: è l'espressione di un comportamento dominante. Se il cane mostra un comportamento di questo genere, non dovresti reagire in modo eccessivamente lieto ed emozionato, perché questo segnalerebbe al cane, che siete inferiori a lui e comporterebbe difficoltà nel vostro rapporto. Ovviamente anche tu devi mostrarti contento, però continuando a trasmettere un senso di tranquillità e superiorità.

  • Ti consola

Grazie al suo istinto che funziona in maniera ineccepibile, il cane percepisce chiaramente come sta il suo padrone o la sua padrona. Se sente che non sta tanto bene, ce la metterà tutta per rasserenarlo con la sua presenza. Alla domanda "Il mio cane mi vuole bene?" in questi casi si risponde facilmente.

I 10 segnali che dimostrano che il mio cane mi vuole bene
  • È premuroso

Se ha la sensazione che un pericolo stia minacciando il suo padrone, si pone davanti a te con atteggiamento protettivo. Tuttavia questo comportamento va visto in senso critico, nella misura in cui il cane non ti veda come un capo, che ha il controllo dei propri sentimenti. Con un atteggiamento sicuro devi comunicare al cane che si può sempre e comunque affidare a te e che sei all'altezza della situazione.

  • Scodinzola

Se il tuo cane dimena la coda da una parte all'altra per salutare, lo fa per esprimere una gioia molto intensa. Questo è un segnale molto evidente: è contento che tu sia lì perché ti ama. Tuttavia sappi che lo scodinzolio del cane, in altre occasioni, indica soltanto che il cane è eccitato. Gli altri elementi della situazione possono contribuire a spiegare se si tratta di un'eccitazione positiva o meno: per esempio se il cane è spaventato, scodinzola con la coda abbassata e un po’ rigida; inoltre per interpretare correttamente tutti i segnali, andrebbe presa in considerazione anche la posizione delle orecchie.

  • Ti lecca

Il cane ti considera come una leccornia, dato che non fa altro che leccarti? Questo mostra che ha cura di te. Il leccare è da annoverare tra i segnali sicuri di affetto. Se non apprezzi questo tipo di dimostrazione d'affetto, dovresti trasmetterglielo in modo empatico, stabilendo per esempio un compromesso per cui il cane può leccarti soltanto la mano, invece che tutto il viso. Altrimenti il cane potrebbe anche offendersi se questo suo gesto venisse rifiutato nella maniera sbagliata.

  • Dorme con te

Se si corica volentieri vicino a te e se il cane dorme nel letto significa che si fida e questa fiducia è un segnale del suo amore profondo per il suo padrone. Di fatto lo percepisce come un suo compito quello di vegliare su di te. Tuttavia se il cane avverte che gli stai trasmettendo sicurezza, lui stesso può addormentarsi tranquillamente, in quanto ti riconosce e ti accetta in qualità di membro di riferimento.

Mostragli che lo ami e scopri se il cane è felice grazie al nostro articolo!

Articoli più letti

Il cane può dormire nel letto?

È difficile trovare una risposta univoca a questa domanda. La questione è parecchio dibattuta e i pareri sono contrastanti. Probabilmente le argomentazioni a sfavore di quest'abitudine pesano abbastanza. Ti mostriamo alcuni pro e contro per aiutarti a decidere se lasciar dormire il tuo cane con te oppure no, certi che il rapporto con il tuo cane rimarrà splendido in ogni caso!

I segnali che dimostrano che il mio cane mi vuole bene

Il mio cane mi vuole bene? Quando amiamo qualcuno, naturalmente desideriamo che quel qualcuno nutra per noi gli stessi sentimenti che proviamo per lui. Quindi anche nei nostri animali vogliamo leggere quei segnali, che ci permettono di capire che ci hanno a cuore tanto quanto noi abbiamo a cuore loro. Tuttavia i cani hanno modi diversi di mostrare il loro amore e non potendo usare le parole per dire "ti voglio bene", trovano altri modi molto teneri per mostrarci il loro affetto. Riconoscere questi segnali è più facile di quanto sembri poiché la capacità di comprendere il linguaggio dei nostri amati cani si cela nell'istinto di ognuno di noi.

I segnali che dimostrano che il cane è felice

"Come faccio a capire che il mio cane sta bene?", "Come posso essere sicuro che nel mio rapporto con lui agisco correttamente e che con me ha una bella vita che lo rende felice?". Queste sono domande che i padroni dei cani si pongono spesso. Le probabilità che il cane sia felice sono molto alte, soprattutto se lo tieni in movimento ed è in salute. Questo risultato lo otterrai non solo trascorrendo almeno qualche ora al giorno giocando con il cane, ma anche nutrendolo nella maniera adeguata. Sotto questo aspetto, non ci stancheremo mai di sottolinearlo, una corretta alimentazione del cane è assolutamente determinante per la sua salute fisica e mentale e, di conseguenza, per il suo stato d’animo. Infine una spiegazione conclusiva in merito alla felicità del tuo animale è data anche dal quadro ormonale.