Giocare con il gatto: divertirsi tra le mura di casa!

Scritto da Bärbel Edel
giocare con il gatto

Le soluzioni per far divertire la tua tigre da salotto sono infinite!

Il tuo micio poltrisce tutto il giorno sul divano? Ti sembra annoiato e disinteressato a quello che lo circonda? Allora questo articolo fa al caso tuo! Con i nostri consigli sui diversivi da proporgli anche quando non sei a casa con lui e su come giocare con il gatto tra le mura di casa il divertimento è assicurato!

Perché è importante giocare con il gatto?

Un gatto impegnato è un gatto felice. Per un gatto che vive all’aperto il divertimento è a portata di mano: tra infiniti andirivieni per controllare il territorio e naturalmente la caccia a qualche povero topolino ha già il suo bel da fare.

Ma per i gatti da appartamento la questione è diversa: lo spazio a loro disposizione è solitamente ridotto e non devono certo provvedere a sfamarsi da soli. Senza gli stimoli giusti, la vita in casa può essere molto noiosa!

Giocare con il gatto: perché e con che frequenza?

Per un gatto che vive esclusivamente in appartamento, il gioco rappresenta il modo di sfogare l’istinto predatorio. Ma non solo! Giocare regolarmente lo aiuta a mantenersi in forma e a ridurre il carico di stress. Giocando con il tuo amico di zampa ridurrai inoltre il rischio di sovrappeso e perfino di depressione.

Ecco perché è importante giocare con il gatto tutti i giorni. Pensi di non averne il tempo? Non preoccuparti! Sono sufficienti un paio di minuti al giorno per renderlo felice e soddisfatto!

Può anche capitare che sia proprio il tuo pelosetto a richiamare la tua attenzione.

Spinge il suo gioco verso di te con il musetto? Ti stuzzica con la zampina o si mette a miagolare improvvisamente? Il messaggio arriva forte e chiaro: mamma, papà, voglio giocare!

Qual è il modo migliore di giocare con il gatto?

Il gioco, per i gatti, non ha età. È sbagliato credere che solo i cuccioli amino divertirsi e saltellare da una parte all’altra della stanza! In particolare alla mattina presto o alla sera inoltrata troverai il tuo felino attivo e desideroso di scatenarsi: in fondo, è all’alba e all’imbrunire che le prede più gustose escono dalle loro tane!

I giochi che solitamente lo divertono di più sono proprio quelli che ricordano un animaletto da cacciare, come i topini di peluche o le cannette con piume o con nastri e pendenti. Più sembrano veri, meglio è! Quelli sonori, poi, sono a dir poco entusiasmanti.

Per molti gatti, anche correre dietro a una pallina rimbalzante è puro divertimento.

Giochi al catnip e valeriana

Pochi gatti resistono alla valeriana o al catnip, meglio conosciuta come menta gatta.

Il profumo di queste erbe ha sui gatti un effetto simile a quello dell’alcool sulle persone.

Come tra gli umani troviamo chi preferisce il vino e chi la birra, anche i gatti si suddividono tra amanti dell’una o dell’altra pianta. Di quale gruppo farà parte il tuo micione? Non ti resta che scoprirlo!

Il lancio della crocchetta

Chi ha detto che le crocchette debbano essere servite solo nella ciotola? Senza dubbio è il modo più comodo, ma che noia!

Molto meglio lanciarne in aria un pezzettino e ammirare le acrobazie del tuo felino per agguantarlo!

Anche gli snack croccanti si prestano perfettamente a questo divertente passatempo.

Su un pavimento liscio e lucido, poi, le crocchette scivoleranno alla perfezione e cercare di afferrarle sarà un vero spasso!

Hai mai pensato a fingere di essere una preda?

Non è difficile da immaginare, una preda naturalmente tende a scappare dal suo cacciatore, non ad andargli incontro!

Quando giochi con il tuo gatto, devi imitare questo meccanismo. Prova a muovere la piuma o qualsiasi altro giochino allontanandolo da lui, e che la sfida abbia inizio!

Giochi laser per gatti: usali nel modo giusto!

Anche un puntatore laser è un’idea fantastica per un’attività stimolante e interattiva con il tuo pelosetto.

Ma ha uno svantaggio: se, da un lato, quel piccolo puntino che si muove alla velocità della luce è fantastico per risvegliare l’istinto predatorio del tuo felino, dall’altro le sue zampette non riusciranno mai ad agguantarlo.

La frustrazione è dietro l’angolo, ma niente paura! Basterà premiare il tuo golosone con una ricompensa per fargli tornare il sorriso, naturalmente sotto i baffi!

Visita lo shop online di zooplus e divertiti a cercare il gioco giusto per te e il tuo micio!

Una buona alternativa: i giochi intelligenti, come il tuo gatto!

Se non sempre hai il tempo di metterti a giocare con il tuo peloso, puoi regalargli qualche gioco d’intelligenza per scacciare la noia mentre non ci sei! Ne esistono davvero un’infinità, ecco solo qualche esempio:

Attività per la mente e per il corpo

Molto spesso, all’interno dei giochi di intelligenza si possono nascondere prelibate crocchette o snack.

Le tavolette labirinto, ad esempio, hanno delle apposite incavature di diverse forme, da riempire con gustose ricompense che il tuo gatto dovrà cercare di acchiappare.

Oppure le classiche palle snack: per riuscire a conquistarsi le prelibatezze racchiuse dentro il gioco, il tuo gatto dovrà far rotolare la palla e ... armarsi di pazienza!

Questo genere di gioco costringe l’animale a darsi da fare per sfamarsi, simulando un’attività presente in natura: non solo stimola la mente e mantiene in forma il tuo pelosetto, ma gli regala una soddisfazione mai provata, quella di procacciarsi il pasto da solo!

E i vantaggi non sono finiti: i gatti che tendono al sovrappeso e che sono soliti trangugiare il pasto alla velocità della luce saranno costretti a mangiare più lentamente!

Stimolare il gatto con il clicker training

Hai mai sentito parlare del clicker training? Si tratta di un innovativo metodo per addestrare cani, cavalli e naturalmente anche gatti.

La parola addestramento ti fa subito pensare alla noia? Affatto! Il clicker si rivelerà ottimo anche per stimolare il tuo micione. Moltissimi gatti si divertono davvero un mondo ad imparare piccoli esercizietti con il clicker!

L’idea alla base del clicker training è l’associazione di un suono ad una ricompensa.

Ma che cos’è il clicker? Si tratta di un piccolo dispositivo dotato di pulsante: quando lo si preme emette un suono sordo, un clic appunto.

Molto spesso un “bravo” e una carezza non sono abbastanza: usa il clicker!

Non appena il tuo gatto si comporta come desideri, premi il clicker e ricompensa subito il micio con uno snack. Man mano che il comportamento positivo diventa sempre più naturale puoi ridurre le ricompense: il segnale acustico sarà sufficiente a compiacere il tuo pelosetto.

Questo metodo non ti aiuterà solo ad avere un micio obbediente ed educato, ma si rivelerà un’ottima alternativa ai soliti giochi.

Con il clicker puoi insegnare al tuo amico di zampa a cercare un oggetto, a saltare su una superficie rialzata e perfino a darti il cinque con la zampetta!

Ricorda: non esagerare! Troppi stimoli rischiano di far perdere al tuo micio l’entusiasmo e l’interesse nei confronti del clicker.

Se ti accorgi che il tuo micio non ne vuole più sapere e sembra del tutto disinteressato al clicker e alle ricompense, interrompi l’addestramento e riprendilo dopo qualche giorno.

Divertirsi e rimanere in forma, con il cat agility!

Non sai più cosa inventarti per giocare con il gatto? Non hai ancora provato il cat agility, una sorta di percorso ad ostacoli con diversi livelli di difficoltà.

È un’attività perfetta da svolgere sia all’esterno che in casa e si adatta particolarmente bene anche all’uso del clicker.

Dai libero sfogo alla tua fantasia e divertiti anche tu a creare un percorso per il tuo pigrone!

Piccoli ostacoli da saltare, passerelle o assi su cui stare in equilibrio, tunnel in cui nascondersi: con il Cat Agility il tuo salotto diventerà un vero e proprio parco giochi!

Puoi costruire i vari ostacoli in autonomia ma anche acquistarli già pronti.

Un appartamento pieno di sorprese

Ci sono moltissimi altri modi per rendere più avvincenti le giornate del tuo pelosetto e spesso richiedono davvero pochissimo sforzo per essere messi in pratica!

  • I gatti, lo sappiamo bene, sono animali di indole estremamente curiosa: allora perché non nascondere qualche crocchetta in giro per casa e giocare alla caccia al tesoro con il tuo gatto?
  • Per non parlare dell’irrefrenabile passione che i felini, da sempre, hanno per le scatole! Ti basterà lasciare il pacco del tuo prossimo ordine zooplus a completa disposizione della tua tigre da salotto per vederla balzarci dentro in un battibaleno!
  • Un’altra idea è posizionare, ogni tanto, uno sgabello sul tavolo, per dare al pelosetto una nuova prospettiva da cui ammirare il panorama.
  • Puoi anche stendere una coperta o un lenzuolo sulla sedia e creare uno splendido nascondiglio!
  • I gatti adorano nascondersi: che si tratti di un tunnel o di un sacco relax per gatti, ogni nascondiglio è il benvenuto.

Hai visto quanto è facile trovare dei diversivi per distrarre il tuo micione? Non perdere altro tempo! Giocare con il gatto è il modo migliore per avere un amico di zampa in forma e felice!


Bärbel Edel
Profilbild von Magazin-Autorin Bärbel Edel

Sono una giornalista con un grande interesse per la relazione tra l’uomo e gli animali, argomento che ho approfondito anche a livello universitario. Alcuni anni fa ho adottato un gatto di nome Elvis, un trovatello che si trovava nel canile di Monaco di Baviera e che nel giro di poco tempo è diventato il boss di casa. Proprio la relazione con Elvis ha ispirato il mio blog “Lieblingskatze” e mi ha portato ad occuparmi, come giornalista, di argomenti legati al mondo animale. Con i miei articoli spero di aiutare le persone a capire ancora meglio i loro pet.


I nostri articoli più utili
6 min

Giochi per gatti: 5 idee facili ed economiche

Quando giocano, i gatti fanno entrare in azione il loro proverbiale istinto da cacciatori. Giocare è un’attività fondamentale e più il gioco è vario, meglio è. Per questo abbiamo pensato di suggerirti cinque facili idee per insegnarti a realizzare da te alcuni giochi per gatti, servendoti di accessori e oggetti che costano poco e che si trovano in ogni casa.
8 min

Esercizi per gatti: 5 modi divertenti per tornare in forma

Studi recenti che riguardano la situazione in Italia hanno messo in luce un dato allarmante: oltre la metà dei gatti domestici è in sovrappeso. La situazione è seria in tutta Europa, con percentuali ancora peggiori negli USA. Soprattutto i gatti che vivono in appartamento, senza la possibilità di muoversi all’esterno, rischiano l’obesità e hanno quindi aspettative di vita ridotte proprio a causa del loro sovrappeso. All’origine di questo serio problema c’è soprattutto la mancanza di esercizio fisico, quindi, unita al fatto che tendiamo a nutrire troppo i nostri pet anche per compensare le lunghe ore di assenza da casa e il poco tempo che dedichiamo loro. Non fare l’errore di prendere alla leggera questo argomento: il peso del tuo gatto è una questione importante e gli effetti negativi del sovrappeso sulla sua salute possono essere anche gravi. Se sei preoccupato che il tuo pet pesi troppo, parlane con il tuo veterinario di fiducia. Insieme potrete pianificare la dieta più adatta al tuo micione. Nel nostro magazine zooplus trovi anche un interessante articolo che ti aiuta a capire se il tuo gatto è troppo grasso.

Un po‘ di esercizio fisico: esercizi per i gatti!

7 min

Giocare con il gatto: divertirsi tra le mura di casa!

Il tuo micio poltrisce tutto il giorno sul divano? Ti sembra annoiato e disinteressato a quello che lo circonda? Allora questo articolo fa al caso tuo! Con i nostri consigli sui diversivi da proporgli anche quando non sei a casa con lui e su come giocare con il gatto tra le mura di casa il divertimento è assicurato!