Scegliere la valeriana per gatti

scegliere la valeriana per gatti

Moltissimi gatti vengono letteralmente rapiti dall’odore della valeriana.

Tra gli amanti degli animali, la valeriana è conosciuta anche come la “droga dei gatti”. Ma perché i vari prodotti e giochi alla valeriana hanno un effetto stimolante sui nostri pelosi? Leggendo questo articolo scopriremo insieme cosa rende questa pianta così speciale e quando e come scegliere la valeriana per i gatti.

Per iniziare: la valeriana e i suoi effetti

6 cose da sapere su questa pianta dai superpoteri

  • Tutte le specie di valeriana contengono oli essenziali che, una volta essiccati, emanano un fortissimo odore.
  • Nella realizzazione dei giochi per gatti alla valeriana si utilizza la radice di valeriana pura (valeriana officinalis).
  • Molte persone trovano sgradevole l’odore della valeriana essiccata, perché ricorda loro quello di un vecchio calzino o, peggio ancora, addirittura di un piede puzzolente.
  • Gli infusi alla valeriana hanno un effetto rilassante e calmante sulle persone, facilitando il sonno.
  • Alcuni gatti impazziscono per la valeriana mentre altri restano assolutamente indifferenti.
  • La valeriana può avere un effetto stimolante anche sui grandi felinicome leoni o tigri.

A cosa si deve la grande passione dei gatti per la valeriana?

Se a molte persone la valeriana dona una sensazione di calma e tranquillità, ai nostri amici gatti accade esattamente l’opposto.

Non stupirti se al minimo odore di questa potente piantina il tuo peloso inizia a scatenarsi, rotolandosi sul pavimento, sbavando o annusando senza sosta l’oggetto che lo entusiasma così tanto.

Talvolta il gatto viene preso da un’incontenibile frenesia e si muove come una scheggia impazzita, ma può anche capitare di vederlo rintontito, quasi fosse ubriaco.

A cosa è dovuto questo strano comportamento? A nient’altro che al particolare odore di alcuni componenti della valeriana, che ricorda ai gatti gli ormoni rilasciati dalla femmina durante l’accoppiamento.

Per quale motivo alcuni gatti la trovano irresistibile e altri no?

Il rapporto tra gatti e valeriana ha comunque alcuni lati oscuri che gli esperti faticano ancora a spiegarsi.

Ad esempio, se si considera il legame tra l’odore di quest’erba e gli ormoni sessuali, è strano che anche i gatti castrati e le femmine abbiano queste particolari reazioni. I gatti che appaiono invece disinteressati ai magici effetti della valeriana, il più delle volte, sono o cuccioli o esemplari molto anziani.

Un gioco sempre diverso: divertirsi con la valeriana

Se ti piace l’idea di dare un po’ di magia agli svaghi quotidiani del tuo pelosetto, in commercio esistono moltissimi giochi per gatti ripieni di quest’erba dagli effetti misteriosi.

Tuttavia, al confronto con il catnip, o “menta gatta”, la valeriana ha un piccolo svantaggio: per alcune persone il suo odore può risultare pressoché insopportabile.

In ogni caso, se il tuo gatto rientra tra gli appassionati di questa pianta dai super poteri, regalandogli uno di questi simpatici giochi profumati lo farai sicuramente felice.

Hai davvero l’imbarazzo della scelta: oltre a moltissimi giochini, esistono anche cuscini imbottiti con valeriana disponibili in diversi colori e dimensioni. Ci sono mille modi di scegliere la valeriana per gatti, prova anche uno spray da spruzzare sul suo gioco del cuore!

Non perdere mai di vista il tuo gatto mentre è alle prese con il suo nuovo gioco: potrai così evitare il rischio che ingurgiti troppa valeriana o pezzi di imbottitura del cuscino, ad esempio.

Scegliere la valeriana per gatti: qualche consiglio utile

  • Il tuo peloso si sta divertendo con la valeriana già da almeno 10 minuti? Prendi il giochino e mettilo da parte per un po’: questo ti permetterà di mantenere alto il livello di stimolo nel tuo micione. Come ogni cosa, anche un gioco o un cuscino alla valeriana lasciato in mezzo al pavimento perderebbe presto d’interesse per il gatto.
  • Chiudilo all’interno di un contenitore ermetico, ne preserverai così al meglio l’odore e, di conseguenza, i super poteri.
  • Se il gatto ama mordicchiare il suo giochino, ricordati di asciugarlo sempre bene tra una sessione di gioco e l’altra.
  • Succede raramente, ma se il tuo pelosetto dovesse avere una reazione aggressiva nei confronti della valeriana fai attenzione a non dargli giochini o cuscini imbottiti di erba essiccata.
  • Non scegliere la valeriana per gatti come rilassante prima di un viaggio o di un evento particolare: questa pianta ha spesso un effetto eccitante sui pelosi, pertanto otterresti esattamente il contrario.

Ti sembra che il tuo gatto non abbia alcun interesse per la valeriana o per il catnip? Prova il Silvervine, conosciuto anche come Matabi, una pianta rampicante che cresce sulle montagne della Cina e del Giappone.

La valeriana può essere velenosa per il mio gatto?

Mordicchiando il suo magico cuscino, è possibile che il tuo micio assaggi anche qualche pezzetto di valeriana. Non preoccuparti, non c’è alcun pericolo di avvelenamento.

Tuttavia ingurgitare una grande quantità di valeriana potrebbe causare indigestione, vomito e danni al fegato.

Tieni sempre a mente che è la dose a fare la differenza. Se nella foga del gioco il micio dovesse inghiottire per errore qualche pezzetto di valeriana non devi assolutamente preoccuparti per la sua salute.

Il rischio zero, comunque, non esiste. L’imbottitura del cuscino, ad esempio, potrebbe causare soffocamento, quindi resta sempre nei dintorni quando il tuo peloso si diverte con un gioco alla valeriana e non lasciarlo fare se vedi che le cuciture iniziano a cedere.

È importante anche ricordare che questa pianta non crea dipendenza. Scegliere la valeriana per gatti non significa quindi assolutamente dare al tuo peloso una sostanza stupefacente, quanto invece un’alternativa nuova e insolita per divertirsi.

I nostri articoli più utili
6 min

Giochi per gatti: 5 idee facili ed economiche

Quando giocano, i gatti fanno entrare in azione il loro proverbiale istinto da cacciatori. Giocare è un’attività fondamentale e più il gioco è vario, meglio è. Per questo abbiamo pensato di suggerirti cinque facili idee per insegnarti a realizzare da te alcuni giochi per gatti, servendoti di accessori e oggetti che costano poco e che si trovano in ogni casa.
8 min

Esercizi per gatti: 5 modi divertenti per tornare in forma

Studi recenti che riguardano la situazione in Italia hanno messo in luce un dato allarmante: oltre la metà dei gatti domestici è in sovrappeso. La situazione è seria in tutta Europa, con percentuali ancora peggiori negli USA. Soprattutto i gatti che vivono in appartamento, senza la possibilità di muoversi all’esterno, rischiano l’obesità e hanno quindi aspettative di vita ridotte proprio a causa del loro sovrappeso. All’origine di questo serio problema c’è soprattutto la mancanza di esercizio fisico, quindi, unita al fatto che tendiamo a nutrire troppo i nostri pet anche per compensare le lunghe ore di assenza da casa e il poco tempo che dedichiamo loro. Non fare l’errore di prendere alla leggera questo argomento: il peso del tuo gatto è una questione importante e gli effetti negativi del sovrappeso sulla sua salute possono essere anche gravi. Se sei preoccupato che il tuo pet pesi troppo, parlane con il tuo veterinario di fiducia. Insieme potrete pianificare la dieta più adatta al tuo micione. Nel nostro magazine zooplus trovi anche un interessante articolo che ti aiuta a capire se il tuo gatto è troppo grasso.

Un po‘ di esercizio fisico: esercizi per i gatti!

7 min

Giocare con il gatto: divertirsi tra le mura di casa!

Il tuo micio poltrisce tutto il giorno sul divano? Ti sembra annoiato e disinteressato a quello che lo circonda? Allora questo articolo fa al caso tuo! Con i nostri consigli sui diversivi da proporgli anche quando non sei a casa con lui e su come giocare con il gatto tra le mura di casa il divertimento è assicurato!