31 luglio 2019 - Updated 20 agosto 2019

Spiagge dog friendly in Italia

Spiagge dog friendly in Italia

Spiagge dog friendly in Italia

Le vacanze sono alle porte ed è tempo di mare anche per il nostro cane. Il solo immaginarlo scavare sfrenatamente buche nella sabbia, giocare sulla battigia con le onde che avanzano e si ritraggono, per poi lanciarsi in acqua per recuperare il suo frisbee per cani ci riempie già di gioia. O magari il tuo cane preferisce semplicemente godersi il relax osservando il mare da sotto l’ombrellone.

Se cerchi una spiaggia nella quale il tuo cane sia il benvenuto, troverai, sparse in tutta Italia, numerose spiagge "pet friendly", totalmente dedicate ai nostri amici a quattro zampe e ai loro padroni. Abbiamo selezionato per te alcune spiagge dog friendly in Italia e raccolto trucchi e consigli utili per aiutarti a trascorrere un’estate indimenticabile al mare in compagnia del tuo cane.

Vacanze a misura di cane: dove andare?

Stai già sognando la sabbia, il sole e il mare? Prenotare spontaneamente una vacanza oppure usufruire di un conveniente last minute per le migliori località balneari non è purtroppo sempre possibile per i proprietari di cani. Ogni volta che si parla di vacanze si ripresenta lo stesso dilemma: "Chi si occuperà del cane?". Naturalmente ci sono dog-sitter e pensioni per cani che possono occuparsi del tuo cane in tua assenza.

Tuttavia, sono in molti coloro che decidono di portare in vacanza anche il proprio cane. Fortunatamente organizzare una vacanza al mare a misura di Fido è possibile, magari anche non troppo lontano da casa. Basta muoversi in anticipo e cercare le dog beach e gli stabilimenti balneari dog friendly, nonché strutture ricettive felici di accogliere gli animali da compagnia e i loro padroni. Ti consigliamo quindi, prima di scegliere una destinazione balneare, di informarti dettagliatamente sui servizi riservati agli animali.

In spiaggia, purché con il tuo cane

Fino agli anni Novanta era necessario andare in Francia o in Spagna per starsene tranquilli in spiaggia con il proprio cane. È nel 1997 che, dopo lunghe battaglie, nasce ad Albisola Marina, in provincia di Savona, la prima spiaggia per cani d’Italia. Un anno dopo sarà il turno della storica Baubeach® di Maccarese, vicino a Roma. Con il tempo le spiagge dog friendly in Italia sono aumentate e se prima si riservavano ai cani e ai loro padroni spiagge abbastanza fuori mano di ghiaia, ciottoli e cemento, oggi gli amici degli animali non devono più rinunciare ad arenili di sabbia fine, con acqua pulita e che vantino una buona posizione.

Con il tempo è cresciuta la sensibilità nei confronti degli animali e parallelamente si è capito il potenziale di quello che viene definito “turismo animalista”. Oggi sono presenti nel Bel Paese più di 700 spiagge “cani ammessi” e più di 100 spiagge attrezzate per cani.

La fruibilità delle spiagge italiane da parte dei proprietari di cani è migliorata molto negli ultimi vent’anni, ma tanto c’è ancora da fare. Purtroppo diverse regioni, ad eccezione di singoli comuni, hanno deliberato il divieto di accesso degli animali agli arenili durante la stagione balneare estiva. Esulano naturalmente dal divieto i cani guida per i non vedenti e i cani di salvataggio impegnati per il servizio di salvamento.

Meno della metà delle strutture attrezzate permette agli animali di nuotare in mare oppure si consente l’accesso all’acqua solo in determinate fasce orarie che variano di zona in zona (di solito il divieto cessa alle ore 20:00) e dipendono anch’esse dall’ordinanza balneare del luogo. Se il tuo cane è amante dell’acqua, ti consigliamo di verificare preventivamente i regolamenti comunali in materia di fruibilità degli arenili da parte degli animali. Stare in spiaggia senza poter fare una bella nuotata rinfrescante potrebbe essere una reale sofferenza!

Un'alternativa potrebbe essere portarsi dietro una piscina per cani.

Spiagge animali ammessi, bau o dog beach: cosa sono e cosa offrono?

Distinguiamo principalmente tra spiagge libere non attrezzate e spiagge attrezzate, pubbliche o private.

Nelle spiagge libere, salvo ordinanza balneare del comune e divieti espliciti, l’accesso al cane è consentito. Non sono attrezzate, quindi è compito dei proprietari dei cani pensare a tutto il necessario per il benessere del proprio amico di zampa.

Nelle spiagge attrezzate e negli stabilimenti totalmente dedicati, cane e padrone vengono coccolati da tutta una serie di pratici servizi: disponibilità di ciotole per acqua e alimenti, fontanelle, kit di cortesia, doccetta e servizi igienici dedicati, presenza di un veterinario in loco, zone d’ombra per le ore più calde, aree giochi e addestramento, servizio di dog sitting e tanto altro ancora.

Un’altra possibilità, se si vuole portare il cane con sé in spiaggia, è rappresentata dal lido attrezzato tradizionale che ammette anche i cani. Tuttavia, l’accesso in spiaggia è consentito a numero chiuso e solitamente soltanto ai cani di piccola taglia, se non recano fastidio agli altri clienti, a condizione che rimangano sotto l’ombrellone del loro proprietario e vengano condotti al guinzaglio sulla battigia.

Spiagge dog friendly in Italia: i siti da noi selezionati

Dal Nord al Sud dello Stivale, ecco le spiagge dog friendly in Italia da noi selezionate, dove puoi trascorrere una vacanza o semplicemente una giornata al mare in compagnia del tuo migliore amico. I criteri di scelta sono stati la valutazione dei servizi offerti, i giudizi dei clienti e la possibilità di fare il bagno in mare.

Le spiagge dog friendly regione per regione

Liguria

La Liguria è sicuramente tra le regioni più virtuose in fatto di accoglienza dei cani in spiaggia. Tra le spiagge dog friendly più note ti segnaliamo la Bau Bau Village ad Albissola Marina, in provincia di Savona. È stata la prima spiaggia attrezzata per cani d’Italia, negli anni punto di riferimento per tanti proprietari di cani. Questo lembo di spiaggia a misura di Fido è attrezzato con un’area di agility e docce su misura. Alla reception vengono consegnati ai proprietari dei cani un kit di benvenuto e una ciotola per l’acqua. L’accesso in mare è consentito in ogni momento della giornata, dalle 9:00 alle 19:00. Inoltre, si possono seguire corsi di educazione cinofila per cani di tutte le età e conferenze con supporti video.

Ti consigliamo di prendere nota anche della Baba Beach di Alassio, sempre in provincia di Savona. È una spiaggia attrezzata pet friendly non per soli cani, che offre un’area dedicata agli amici a quattro zampe, con cuscinoni, ciotole per l’acqua e un welcome pack di benvenuto, con crocchette e shampoo. Anche qui è consentita la balneazione. I cani devono essere tenuti al guinzaglio tranne quando si trovano sulla battigia e in acqua.

Friuli Venezia Giulia

La Spiaggia di Snoopy a Grado, in provincia di Gorizia, mette a disposizione dei cani di tutte le taglie e dei loro padroni un ampio arenile abbracciato da una splendida pineta. Ogni postazione è dotata di lettini a misura di cane con ciotole, doccette dedicate, aree gioco, percorsi di agility e zone d’ombra per le ore più calde. La balneazione è consentita senza limiti di orario nell’area di mare delimitata dall’apposita attrezzatura galleggiante.

I nostri amici a quattro zampe possono godersi una bella vacanza al mare in compagnia dei loro padroni anche a La Spiaggia di Duke a Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine. Qui i cani hanno a disposizione lettini a loro uso esclusivo, ciotole, doccette personalizzate e un’area di agility dog. Inoltre, i clienti possono usufruire di un’area di toelettatura self service, dove poter lavare e asciugare il loro cane e un pet shop dove poter acquistare alimenti per cani, accessori e molto altro. In questa spiaggia attrezzata i cani devono essere condotti al guinzaglio. L’accesso al mare è consentito dalle 8:00 alle 19:00.

Veneto

Il Veneto vanta la Spiaggia di Pluto a Bibione, in provincia di Venezia, un vero e proprio paradiso balneare a misura di Fido, dove è garantito l’accesso ai cani di tutte le taglie. Si tratta di una spiaggia attrezzata con lettini a misura di cane, ciotola per l’acqua, doccette, zona giochi e sgambamento recintata, attrezzata con strumenti di agility e la presenza di un istruttore cinofilo. In caso di bisogno la struttura è convenzionata con i veterinari della zona. L’accesso al mare è consentito dalle 8:00 alle 19:00. Per non farti mancare nulla è presente anche un punto shop dedicato alla vendita dei migliori prodotti per cani.

Trascorrere le vacanze in compagnia di Fido non è un problema nemmeno alla Bau Bau Beach di Jesolo, in provincia di Venezia. Si tratta di uno stabilimento con area riservata agli amici a quattro zampe, in cui il cane deve essere condotto al guinzaglio, con uno specchio d’acqua dedicato alla loro balneazione. La struttura mette a disposizione ciotole, doccette di risciacquo dedicate e un percorso di agility con zona d’ombra.

Spiagge dog friendly in Italia

Toscana

Se decidi di trascorrere le tue vacanze in Toscana, troverai numerose dog beach e stabilimenti balneari attrezzati per accogliere il tuo cane. La Dog Beach di San Vincenzo, in provincia di Livorno, è una spiaggia attrezzata in cui il tuo amico di zampa può essere lasciato libero di giocare. In questa struttura potrai scegliere se sostare nella parte libera oppure nell’area dedicata a chi noleggia ombrelloni, lettini e lettini a misura di Fido. Tu e il tuo cane potrete usufruire di doccette dedicate, percorso di agility, zone d’ombra nella pineta adiacente, nonché servizio di dog sitting su prenotazione, la presenza di un veterinario in spiaggia una volta a settimana, corsi di educazione cinofila ed eventi. Questa dog beach è stata premiata dal ministero del Turismo come struttura dog friendly.

I cani di tutte le taglie sono i benvenuti anche nella spiaggia Puntone Beach Kite & Surf in località Puntone Vecchio, a Scarlino, in provincia di Grosseto. Si tratta di una spiaggia attrezzata in cui è consentito l’ingresso dei cani in acqua in un’area dedicata. Questa spiaggia è indicata per i padroni più sportivi, amanti del windsurf e del kitesurf, che non vogliono rinunciare a coltivare le proprie passioni in compagnia del loro fedele amico.

Emilia Romagna

Sebbene l’Emilia Romagna sia una regione all’avanguardia e attenta al turismo, ai cani non è consentito entrare in acqua. Non mancano però spiagge “animali ammessi”, disseminate tra la movida della Riviera Romagnola e le spiagge ampie e tranquille del Comacchio. A Rimini ti segnaliamo la spiaggia Dog No Problem del Bagno 81, dove il Comune ha consentito la balneazione dei cani. La spiaggia è attrezzata con lettini per gli amici a quattro zampe e potrai scegliere tra il classico ombrellone, ben distanziato da quelli accanto, e la suite, un box recintato in cui Fido potrà muoversi liberamente mentre tu prenderai il sole. Inoltre, troverai fontanelle, due aree attrezzate per l’agility dog a seconda della taglia del tuo cane e potrai usufruire della presenza di un team di esperti tra comportamentalisti, veterinari e dog sitter.

La Maremoto Bau Beach di Comacchio, in provincia di Ferrara, è una spiaggia pubblica “animali ammessi” con più di 200 ombrelloni dedicati agli amici degli animali. Dispone di un’area agility dog & sgambamento e di una piscina per cani, la prima in Italia; inoltre offre ai suoi ospiti ciotole, kit di cortesia, brandine e stuoiette, fontanelle e doccia dedicata, nonché un menù riservato a Fido nell’area ristoro.

Lazio

Se ti trovi nelle vicinanze di Roma non puoi perderti la storica spiaggia per cani del litorale romano: la Baubeach® di Maccarese. I cani in questa spiaggia possono essere tenuti liberi e hanno a disposizione ciotole per l’acqua, sacchetti igienici, docce con shampoo omaggio e un pasto al Baubar. Il calendario è ricco di eventi per tutta la famiglia, che vanno dagli sport cinofili alle attività assistite con gli animali, per non dimenticare i corsi di yoga e pilates in compagnia del cane.

Nella Maremma tosco laziale i cani di qualsiasi taglia e razza hanno l’accesso alla spiaggia e al mare a La Pineta blu a Marina di Pescia Romana, Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. Si tratta di una spiaggia privata attrezzata, ideale per coloro che amano la tranquillità e la natura. Per i nostri amici a quattro zampe offre ciotole per l’acqua, doccette dedicate, zona ombreggiata e kit di benvenuto.

Marche

Le Marche hanno diverse spiagge attrezzate completamente dedicate ai nostri amici animali. La più grande è sicuramente la Scooby Doo Beach di Senigallia, in provincia di Ancona, un arenile di ghiaia con tanti servizi esclusivi per i cani e i loro accompagnatori. Qui troverai lettini a misura di cane, ciotole, docce e nebulizzatore, un percorso di agility e aree recintate per cani di taglia grande, media e piccola. Ai cani è consentita la balneazione e su richiesta è garantita la presenza di un veterinario in spiaggia.

Abruzzo

Se stai pensando di trascorrere le tue vacanze in Abruzzo, tra le migliori spiagge attrezzate “animali ammessi” ti segnaliamo la Bau Beach del Lido Sabbia d’Oro a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, uno stabilimento balneare in cui i cani sono i benvenuti e possono fare il bagno insieme ai loro padroni. La struttura offre delle “suite”, recinti dotati di ombrelloni, lettini e nebulizzatori, all’interno dei quali i cani possono essere tenuti liberi, e la presenza stabile di un veterinario in spiaggia, essendo la proprietaria stessa un medico veterinario.

Una nota di merito va al comune di Pineto, in provincia di Teramo, per aver consentito l’accesso dei cani a tutte le spiagge libere del Comune.

Molise

Da pochissimo tempo anche il Molise ha il suo lido balneare per cani, la Scooby Doo Beach a Campomarino Lido, in provincia di Campobasso. Si tratta di una spiaggia attrezzata dotata di ogni comfort per cani e umani. Il lido è diviso fra ombrelloni normali, dove tenere il cane al guinzaglio, e “suite”, recinti di canniccio di 16m² dotati di ombrellone, lettini e un ombrellone a misura di Fido, dove il cane può muoversi liberamente. Purtroppo l’ordinanza balneare regionale non consente la balneazione ai cani, fatta eccezione per le unità cinofile di salvataggio e i cani guida per non vedenti.

Campania

La Campania vanta il primo villaggio a quattro zampe d’Italia: il Bau Bau Beach Village sul litorale di Eboli, in provincia di Salerno. La spiaggia è attrezzata con tutti i comfort per i cani di tutte le razze e taglie: lettini per cani, suite dog, chiosco bar con pet shop, zona prato relax, area per l’agility dog, zona sgambamento, piscina e una zona beauty con vasca professionale e asciugatore. La balneazione è consentita all’interno dello specchio d’acqua dedicato.

Spiagge dog friendly in Italia

Puglia

Anche le coste pugliesi offrono la possibilità di trascorrere le vacanze in compagnia dei nostri amici di zampa. La Bau Beach del Santos a Torre Canne – Fasano, in provincia di Brindisi, è la prima spiaggia dog friendly del Sud d’Italia. Qui il tuo cane può nuotare in mare e giocare senza guinzaglio in un’area recintata di oltre 7 ettari adiacente alla spiaggia. Inoltre, l’arenile è dotato di doccette dedicate, dispenser di acqua fresca e assistenza veterinaria in loco.

Nel Salento trovi invece la Dog Beach dell’Eden Salento, in provincia di Lecce, il primo agri-beach d’Italia, dove i cani di tutte le taglie e razze hanno accesso in tutta l’area. Gli animali hanno a disposizione ciotole con acqua fresca, alimenti, sacchetti igienici, aree gioco, docce dedicate e la presenza di un educatore cinofilo. I cani possono fare il bagno in mare a ogni ora.

Basilicata

Chi desidera viaggiare con il proprio cane e ha scelto la Basilicata come meta delle sue vacanze, troverà tre dog beach a Marina di Pisticci, in provincia di Matera, tratti di spiaggia libera istituiti dal Comune per i cani e i loro padroni, dove la balneazione è consentita nell’area di mare delimitata dall’apposita attrezzatura galleggiante.

Calabria

Se hai scelto la Calabria per le tue vacanze in compagnia del tuo cane, ti consigliamo sulla costa tirrenica la Bau Beach di Amantea, in provincia di Cosenza, un lido interamente dedicato ai nostri amici a quattro zampe. Questa spiaggia mette a disposizione dei cani di tutte le taglie e dei loro padroni ombrelloni tradizionali o recintati, una piscina per cani, percorso di agility dog e un’area di sgambamento di oltre 400m².

A pochi chilometri da Tropea ti segnaliamo il Lido La Praia a Zambrone Marina, in provincia di Vibo Valentia. Si tratta di una spiaggia privata che consente l’ingresso ai cani di tutte le razze e taglie e la loro balneazione, la mattina dalle 7:30 alle 9:30 e il pomeriggio dalle 18:00 in poi.

Sicilia

Negli ultimi anni sono nate anche in Sicilia diverse spiagge dedicate all'accoglienza dei cani in vacanza, sia attrezzate che libere. La Bau Bau Beach di Brolo, in provincia di Messina è una spiaggia attrezzata dove i cani possono fare il bagno nello specchio d’acqua antistante. Offre aree ombreggiate, un’area agility e una boutique per i quattrozampe.

Anche il Lido delle Palme di Catania dà il benvenuto a tutti gli amici degli animali con una spiaggia interamente a misura di cani, attrezzata con zone d’ombra e servizio di toelettatura per togliere il sale dal mantello di Fido. La struttura vanta la presenza di un veterinario per le emergenze e un Dog Bazar.

Sardegna

In Sardegna anche i cani hanno la possibilità di nuotare in acque cristalline, come nella spiaggia per cani di Palau, Bau Bau Palau, in Località Punta Nera, in provincia di Olbia-Tempio. Si tratta di una spiaggia attrezzata dog friendly, tra le più belle dell’isola, che offre ombrelloni, ciotole per l’acqua, kit di cortesia e una doccia per gli amici animali.

Nel Sud dell’isola, sulla Costa Rei, trovi la Tiliguerta Dog Beach di Muravera, in provincia di Cagliari, in cui i cani sono liberi di correre senza guinzaglio, socializzare e fare il bagno. La struttura offre ciotole d’acqua, giochi galleggianti per cani, docce riservate, sacchetti igienici, pulizia e disinfestazione quotidiana della spiaggia, alimenti e snack naturali, presenza di veterinari, dog sitter ed educatori cinofili.

Spiagge dog friendly in Italia

In spiaggia con il cane: cosa portare e come comportarsi

Ora che sai dove trovare da Nord a Sud alcune delle spiagge dog friendly in Italia e disponi di informazioni generali sui loro servizi e la possibilità di fare un bel bagno rinfrescante in compagnia di Fido non ti resta che pianificare la tua vacanza o semplicemente una giornata in spiaggia con il tuo cane. Ricorda che, per avervi accesso, il tuo cane dovrà essere vaccinato e iscritto all’anagrafe canina. Dovrai pertanto portare con te il libretto anagrafico e sanitario. Non sono ammessi cuccioli non vaccinati, femmine in calore e animali con sindrome aggressiva.

Per accedere ad alcune strutture, il cane dovrà essere munito di collare antiparassitario o dispositivo antiparassitario equivalente.

Il tuo cane non dovrà essere mai lasciato incustodito o libero di vagare. In alcune spiagge vige l’obbligo per i padroni di avere con sé la museruola morbida o rigida, non indossata, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali.

La balneazione è consentita solo nelle aree predisposte e in alcune strutture potrà essere regolamentata per evitare la presenza in acqua e sulla battigia di un numero eccessivo di animali.

Per affrontare la vacanza senza problemi tieni sempre a mente alcuni semplici consigli.

Accertati che il tuo cane abbia bevuto acqua a sufficienza. Come abbiamo visto, tutte le spiagge attrezzate mettono a disposizione dei loro clienti quadrupedi ciotole d’acqua fresca. Evita che il cane stia troppo a lungo al sole, soprattutto nelle ore più calde della giornata. Usufruisci delle zone d’ombra messe a disposizione dalle spiagge attrezzate e rinfresca l’animale bagnandogli la testa. Un’eccessiva esposizione al sole può causare colpi di calore nel cane e ustioni sulla pelle. Procurati una crema protettiva da usare su ventre, orecchie e zone glabre del tuo amico di zampa. I cani con il mantello chiaro e raso sono i più vulnerabili.

Un bagno in mare rappresenta sicuramente la soluzione più rinfrescante e divertente per te e il tuo cane. Ci sono cani che non resistono al richiamo dell’acqua e non vedono l’ora di tuffarsi e nuotare in mare. Evita che Fido nuoti troppo al largo: potrebbe aver difficoltà a tornare a riva a causa delle correnti oppure poiché troppo stanco. Un giubbotto salvagente per cani è la soluzione ideale per la sicurezza in acqua del tuo amico di zampa. Se il tuo cane sta nuotando in prossimità di un fondale roccioso, fai attenzione agli spuntoni degli scogli e alla presenza di ricci di mare e balani: potrebbe urtarli accidentalmente e ferirsi.

Tuttavia, ci sono cani che con l’acqua non hanno un buon rapporto. Se Fido è intimorito dalle onde del mare e non vuole entrare in acqua nemmeno di fronte alla sua pallina preferita, non forzarlo. Potrà ugualmente divertirsi in spiaggia facendo buche, correndo e socializzando con gli altri cani. Usa le doccette della tua spiaggia dog friendly per rinfrescarlo di tanto in tanto e per eliminare la sabbia e il sale che potrebbero irritare la cute.

Infine, che sia un nuotatore provetto o un amante della quiete sotto l’ombrellone, premia il tuo fedele amico con delle crocchette o degli snack per cani.

Riassumendo, ecco tutto quello che dovrai portare con te in spiaggia o per lo meno tenere in auto:

  • denaro contante
  • libretti anagrafici e sanitari del tuo cane
  • 1-2 bottiglie d’acqua
  • ciotole e dispenser per acqua e crocchette
  • guinzaglio
  • sacchetti igienici per rimuovere gli escrementi
  • ombrellone o tenda da spiaggia (se scegli una spiaggia libera non attrezzata)
  • un tappetino rinfrescante
  • protezione solare per te e il tuo cane
  • crocchette e snack
  • giochi acquatici per cani
  • il materiale necessario per una fasciatura (se il tuo cane dovesse ferirsi urtando le sporgenze appuntite degli scogli)

Andare in spiaggia con il cane è quindi possibile e anzi te lo consigliamo, augurandoti di trovare vicino a te la spiaggia dog friendly che più risponde alle tue aspettative e alle esigenze del tuo cane. Buone vacanze!

Most read articles

Spiagge dog friendly in Italia

Le vacanze sono alle porte ed è tempo di mare anche per il nostro cane. Il solo immaginarlo scavare sfrenatamente buche nella sabbia, giocare sulla battigia con le onde che avanzano e si ritraggono, per poi lanciarsi in acqua per recuperare il suo frisbee per cani ci riempie già di gioia. O magari il tuo cane preferisce semplicemente godersi il relax osservando il mare da sotto l’ombrellone. Se cerchi una spiaggia nella quale il tuo cane sia il benvenuto, troverai, sparse in tutta Italia, numerose spiagge "pet friendly", totalmente dedicate ai nostri amici a quattro zampe e ai loro padroni. Abbiamo selezionato per te alcune spiagge dog friendly in Italia e raccolto trucchi e consigli utili per aiutarti a trascorrere un’estate indimenticabile al mare in compagnia del tuo cane.

In bici con il cane

Cosa c’è di più piacevole di un giro in bicicletta in mezzo alla natura quando c’è il sole? Una passeggiata in bici in compagnia del proprio animale! Scopri come abituare il tuo cane a camminare accanto alla bicicletta e a cosa fare attenzione perché anche per lui sia una bella esperienza.

 

Canicross: per sportivi a due e quattro zampe

Spesso chi ha un cane ama praticare sport insieme al proprio animale, a volte anche su sentieri poco battuti.  Se fai parte di questa categoria, o ti attira l'idea di fare attività fisica con il tuo cane, il Canicross è quello che fa per te, poiché ti consente di divertirti con il tuo amico peloso nel bel mezzo della natura. Nel Canicross, il cane tira il suo padrone per mezzo di un guinzaglio flessibile e insieme corrono su percorsi all'aperto. Questo sport non solo aiuta a restare in forma, ma, con un adeguato allenamento, rende il cane più ubbidiente e rinforza il legame tra l'animale e il suo padrone.