Come usare la tosatrice

veterinario che tosa il cane

veterinario che tosa il cane prima di un intervento

Non importa quale sia il motivo per cui si ricorre per la prima volta alla tosatrice: per rendere la tosatura il più rilassante e semplice possibile per il cane, sono necessarie alcune regole. Fatti mostrare come si usa la tosatrice da un proprietario di cani esperto o da chi lavora in un salone di bellezza per cani. Tuttavia, se il tuo animale è facile da gestire, sono sufficienti un manuale di istruzioni preciso, un po’ di esperienza con i cani e tanta pazienza.

La prima volta

Non importa quale sia il motivo per cui si ricorre per la prima volta alla tosatrice: per rendere la tosatura il più rilassante e semplice possibile per il cane, sono necessarie alcune regole. Fatti mostrare come si usa la tosatrice da un proprietario di cani esperto o da chi lavora in un salone di bellezza per cani. Tuttavia, se il tuo amico di zampa è facile da gestire, sono sufficienti un manuale di istruzioni preciso, un po’ di esperienza con i cani e tanta pazienza.

Tutti gli inizi sono difficili

Chi vuole tosare il proprio cane, prima di tutto deve abituarlo a stare fermo. Abitualo a rimanere in piedi tranquillo anche per un periodo di tempo prolungato su un tavolo o sul pavimento, anche quando ti avvicini a lui con un dispositivo rumoroso. Con l’addestramento adeguato otterrai la sua fiducia e partirai col piede giusto!

Pronti, partenza, via!

Ora devi scegliere la testina di taglio giusta. La scelta dipende dalla lunghezza del pelo del cane: la lunghezza del pelo di un Collie naturalmente sarà diversa da quella del pelo di un Barboncino o di un Griffone. Molti set per la tosatura spesso comprendono diverse testine di taglio, che potrai provare e utilizzare in base alle tue esigenze. In caso di dubbio, occorre scegliere la testina più grande, tenendo presente che è sempre possibile ritoccare la tosatura in un momento successivo.

Regole di base

1. per rendere la tosatura meno dolorosa possibile occorre procedere sempre nel verso del pelo. Spostare la tosatrice con attenzione e senza esercitare alcuna pressione partendo dalla testa del cane e arrivando alla parte posteriore del corpo, passando solo in determinate zone della pelle o su tutto il corpo, in base alle esigenze specifiche.

2. ma non basta occuparsi del manto vero e proprio. Il pelo morbido tra i polpastrelli delle zampe e delle orecchie spesso dà origine a fastidiosi nodi che possono essere tagliati solo con le forbici. Tuttavia, può essere molto utile anche un paio di forbicine per il pelo.

3. quando il lavoro è finito, arriva il momento del relax. Un bel bagno tiepido con uno shampoo per cani o con uno shampoo baby rimuove i residui di pelo e dà sollievo alla pelle.

Nel nostro shop per animali, trovi un’ampia selezione di tosatrici. Scegli quella che fa per te!

I nostri articoli più utili

Il coronavirus nel cane

Il coronavirus nel cane (CCoV) è diffuso in tutto il mondo e colpisce in particolare i cani dei canili e i cuccioli. Rispetto al coronavirus umano, che causa problemi respiratori, il coronavirus canino comporta principalmente disturbi gastrointestinali. Sebbene un'infezione da coronavirus sia spesso lieve, nei cani, nel caso di animali immunodepressi possono verificarsi decorsi molto severi con forme acute di diarrea e anche decessi.

Vaccinare il cane: ecco cosa c’è da sapere

Non c'è dubbio: i vaccini proteggono il tuo cane da malattie infettive che possono rivelarsi letali. Ma quali sono i vaccini essenziali a cui sottoporre assolutamente il proprio cane? In cosa consiste l'immunizzazione primaria dei cuccioli e quanto spesso bisogna effettuare il richiamo per salvaguardare il cane a lungo termine?

La vecchiaia nei cani: come prendersi cura di un cane senior

Molti cani accompagnano i loro proprietari per molti anni e raggiungono un'età di tutto rispetto. Naturalmente, anche per i nostri amici a quattro zampe il tempo non passa senza lasciare traccia. Con questo articolo vogliamo rivelarti quali sono i tipici segni dell'invecchiamento nei cani e come puoi rendere più facile al tuo fedele amico il trascorrere degli anni. Inoltre affrontiamo insieme la delicata questione del momento in cui dover dire addio al proprio cane.