Natale in sicurezza: alberi a prova di coniglio

alberi a prova di coniglio

Il periodo delle feste può essere difficile, per i nostri amici conigli. Ma il relax è d’obbligo, soprattutto a Natale.

Magari questo è il primo Natale che festeggi insieme al tuo soffice coniglietto, o magari quest’anno hai voglia di condividere con lui qualche momento speciale. Allora segui i nostri consigli per trascorrere le feste in perfetto relax: regali per conigli e alberi a prova di coniglio sono indispensabili, per fare felice il tuo amico dalle orecchie lunghe mettendo sempre al primo posto la sicurezza.

Natale insieme al tuo pet: un’emozione speciale

In un mondo perfetto, durante le vacanze natalizie noi e i nostri amici di zampa dovremmo passare il tempo a riposarci, per ricaricare le batterie in vista del nuovo anno. Spesso però la realtà è ben diversa: tra aperitivi natalizi con amici e colleghi e la corsa a comprare i regali dell’ultima ora, le vacanze si riducono a poca cosa e un po’ di stress, prima o poi, è inevitabile.

Se ne accorgono molto bene anche i nostri amici di zampa: conigli, gatti & Co. percepiscono questa agitazione e la vivono con disagio. I nostri pelosetti, infatti, non devono affrontare solo temperature in calo e giornate sempre più corte, ma anche decorazioni natalizie, visite parenti e la tipica frenesia delle nostre case nei giorni di festa.

Ecco perché quest'anno puoi fare qualcosa di importante concedendo a te stesso e al tuo coniglio qualche pausa rilassante, qualche momento tutto per voi per rilassarvi lontani dal frastuono delle feste. Ma soprattutto, puoi premiare il tuo coniglietto con un regalo tutto per lui.

Abbiamo selezionato per te tre semplici regali per conigli, tre idee regalo economiche. Ma non è finita: ti aiuteremo a capire come proteggere il tuo pelosetto dai pericoli che si nascondono tra le mura di casa durante le festività natalizie.

Hai adottato da poco un bel coniglietto o sei indeciso tra coniglio e porcellino d’India? Allora scopri come accoglierlo al meglio seguendo i nostri consigli!

Regali per conigli: un Natale all’insegna della tenerezza

Secondo un sondaggio del 2017, più di un proprietario di animali su tre a Natale fa un regalo anche al suo pelosetto. Anche i conigli sono felici di ricevere qualche regalino, se adatto a loro, perché le novità offrono la possibilità di restare attivi e distrarsi piacevolmente.

Se sei l’umano di un coniglietto, magari dedicarti ad un po’ di bricolage o cucinare per lui possono diventare una piccola distrazione dal trambusto natalizio. Sei d’accordo? Molto bene! Allora che ne dici di una di queste tre idee regalo?

Alberi a prova di coniglio: una casa decorata e sicura

I rami di larice non trattati possono diventare uno splendido albero di Natale per il tuo coniglietto. Lega i rami con uno spago e fissa il "tronco" all’interno di una scatola da scarpe o in una base di legno con un foro.

A questo punto non ti resta che decorare l'alberello come un vero e proprio albero di Natale: al posto delle classiche palline, puoi usare carote, mele e bacche. Ovviamente, tutto quello che usi per decorare l’alberello per il tuo pelosetto deve essere commestibile o comunque adatto ai conigli, come ad esempio lo spago in sisal.

Che viva in appartamento o in giardino, non c’è coniglio che non sia felice di godersi un albero di Natale tutto per lui!

Biscotti per conigli: una vera ghiottoneria natalizia

Non piace solo a noi sgranocchiare qualche biscotto, a Natale: anche i conigli apprezzano molto un dolcetto, di tanto in tanto, soprattutto se preparato in casa.

Il modo più semplice di preparare degli ottimi biscotti per conigli è mischiare una banana schiacciata con il mangime preferito del tuo pelosetto. Puoi anche tagliare carote, erbe aromatiche o frutta secca, per esempio, e mescolare gli ingredienti con il composto di banana per poi formare dei biscotti.

La pasta che ottieni da questo impasto deve poi essere messa in forno a 60°C di modo che possa cuocere fino a quanto il composto non sarà ben asciutto.

Un comodo lettino per i giorni più freddi

Se non riesci a trovare il tempo per fare lavoretti manuali o cucinare, puoi come fare felice il tuo coniglio con una nuova cuccetta, un lettino accogliente per arredare la sua gabbia. In questo modo, non solo gli offri una piacevole novità ma anche un posticino tutto per lui nel quale rifugiarsi dal trambusto delle feste.

Il tuo pelosetto potrà trascorrere tante ore piacevoli nella sua nuova tana, durante il lungo inverno, e godersi la pace anche durante le vacanze natalizie. I conigli sono animali allegri, sempre felici quando scoprono una novità all’interno del loro recinto.

Scopri tante novità e la vasta scelta di accessori per sorprendere il tuo pelosetto: dai un’occhiata agli scaffali dello shop online di zooplus!

In sicurezza durante le feste: alberi a prova di coniglio

Per molti di noi, un albero addobbato a festa fa parte del Natale ed è irrinunciabile quanto lo sono le candele accese, il vin brulè e i biscotti allo zenzero. Se trascorri le feste insieme al tuo coniglio, non per questo devi rinunciare a tutto.

Tuttavia, è importante considerare alcuni elementi di rischio, per essere certo di far trascorrere un Natale felice (e al sicuro!) anche al tuo pelosetto.

Quali sono i rischi per un coniglio, all’interno di un appartamento?

Se il tuo coniglietto vive in un appartamento, devi stare attento a come decori le stanze della casa. L'albero di Natale e i suoi festoni scintillanti, infatti, attirano molto i nostri amici conigli, animaletti sempre attenti e curiosi.

Ecco i principali pericoli attorno all’albero di Natale:

  • Gli alberi a prova di coniglio devono essere ben stabili. Se il tuo coniglietto si muove libero per casa e ad un certo punto si avvicina all’albero per curiosare, tienilo d’occhio.
  • Acqua e decorazioni non devono essere alla portata del tuo amico peloso.
  • La neve spray e i festoni metallizzati sono molto pericolosi per gli animali domestici. Lo stesso vale per le palline di vetro. È meglio utilizzare decorazioni realizzate con materiali naturali come paglia, cartone o legno: oltretutto sono sostenibili a livello ecologico e non si rompono così facilmente.
  • Indipendentemente dal fatto che in casa vi sia anche un animale domestico o meno, le lucine sono sempre una scelta più sicura delle candele di cera. Per evitare ogni rischio, però, ti consigliamo di posizionare sempre i cavi elettrici in modo che i denti del tuo coniglietto non possano raggiungerli.
  • Smaltisci subito la carta da regalo, i nastri e tutti gli imballaggi che rimangono in giro dopo che si sono aperti i regali di Natale. In questo modo ci sarà più ordine in casa per te e per i tuoi ospiti, oltre ad evitare rischi inutili al tuo amico peloso.

A Natale i conigli possono sgranocchiare qualcosa di speciale?

Ovviamente i nostri amici roditori non sono attirati solo da fili elettrici e decorazioni: vorrebbero tanto sgranocchiare anche qualcuna delle nostre tipiche prelibatezze natalizie. Ma cibi grassi e dolciumi in genere, soprattutto di cioccolato, sono tabù per i conigli.

Puoi ripiegare con dei biscotti specifici per conigli, preparati in casa.

Hai dubbi su quali alimenti possa mangiare il tuo amico peloso e quali siano invece gli alimenti tabù? Trovi la tabella dettagliata nel nostro articolo L’alimentazione del coniglio: guida pratica.

Attenzione anche alle classiche piante di Natale: tieni sempre presente che le stelle di Natale e il vischio sono velenosi per i conigli.

Ti sei informato sugli orari di apertura del tuo studio veterinario di fiducia, durante le vacanze di Natale? Con il nostro servizio Cerca il Vet hai accesso a tante informazioni utili per avere sempre un medico veterinario a portata di mano, in caso di necessità.

Come posso trascorrere feste rilassanti insieme al mio coniglio?

Se prevedi di avere molti ospiti a casa, durante questi giorni di festa, fai in modo che il tuo pelosetto possa godere di diverse pause relax, per staccare dai rumori e dal caos natalizio. Il trambusto, la musica e le mani goffe dei bambini possono turbare molto questi animali piccoli e sensibili.

Se ti è possibile, offri al tuo coniglio un rifugio tranquillo dove possa starsene indisturbato ed evita di sottoporlo a troppi stimoli tutti in una volta.

Un angolino tranquillo e silenzioso è uno dei regali di Natale più belli che tu possa fare al tuo coniglio.

Ecco come il Natale diventa una festa anche per conigli

Un ottimo modo di avvicinare il tuo pelosetto all’atmosfera natalizia senza traumi è quello di decorare l'appartamento un po’ per giorno, non tutto nella stessa giornata.

In questo modo il tuo coniglio può assimilare le tante novità poco per volta, senza stress, e tu puoi monitorare più facilmente se c’è qualcosa che è a rischio di venire rosicchiato e che va quindi spostato altrove.

Se il coniglio reagisce bene, puoi premiarlo: ad esempio puoi creare per lui un calendario dell'Avvento con qualche snack per conigli che renderà il periodo natalizio ancora più piacevole, anche per il tuo pelosetto.

Tu che conosci meglio di chiunque altro la curiosità del tuo coniglietto, sai bene quali possano essere i pericoli più insidiosi, soprattutto durante le feste. Mettendoti nei panni del tuo pelosetto anche a Natale, capirai intuitivamente a quali fonti di potenziale pericolo prestare più attenzione.

Un ultimo utile suggerimento è quello di prenderti spesso qualche minuto per osservare il tuo animaletto: il suo linguaggio del corpo può spiegarti meglio di chiunque come si senta il tuo coniglio. Ed è questa la base per poter trascorrere insieme un periodo di festa davvero sereno e rilassante per tutti, in una casa addobbata solo con festoni ed alberi a prova di coniglio.

Tanti auguri per un coniglioso Natale!

I nostri articoli più utili
2 min

Il linguaggio dei porcellini d’India

Chiunque abbia adottato un porcellino d’India, conosce bene il divertente fischiettio che questo piccolo animale emette ogni volta che vede il sacchetto del cibo e senz’altro ha presente i rumorini di gioia quando si accoccola stretto stretto accanto agli amici che dividono con lui la gabbia. Ma che cosa vuole comunicare il porcellino d’India quando mugola o grugnisce?
4 min

I Porcellini d’India: scopriamo questa specie

Vedere il pelosetto in miniatura della foto? Ecco, è seduto nel suo posto preferito della gabbia e osserva il mondo dall’alto. Nelle ultime ore ha corso, si è arrampicato ovunque e ha mangiato la sua insalata. Tutti questi sforzi stancano molto i porcellini d’India. Ecco alcuni aspetti a cui prestare attenzione, se ti prendi cura di questi piccoli roditori.

Il comportamento dei porcellini d’India

8 min

Porcellino d’India o coniglio: chi scelgo?

Occhi rotondi, musetti carini e una soffice pelliccia tutta da accarezzare: non c'è da meravigliarsi che conigli e porcellini d'India conquistino i cuori di molte persone. Soprattutto con i bambini, quando si tratta di scegliere un nuovo pet, questi due animaletti sono in cima alla lista dei desideri. Chi preferire quindi, un porcellino d'India o un coniglio?