Agility Dog

Cane

Agility – una moderna disciplina sportiva per cani

Le passeggiate stanno diventando, con il passare del tempo, troppo noiose per te e per il tuo cane? Vuoi provare qualcosa di nuovo con il tuo amico a quattro zampe? Allora l'Agility potrebbe essere una buona idea! Si tratta di una moderna disciplina sportiva cinofila che contribuisce al miglioramento della comunicazione tra uomo e cane: si può svolgere particolarmente bene all'aperto, durante la bella stagione.

Che cos’è l’Agility Dog?

La parola "agility" è un termine inglese e si può tradurre con "agilità". Con riferimento alla disciplina sportiva per cani, si tratta di completare una corsa ad ostacoli senza commettere errori in un determinato lasso di tempo. Il cane si muove in autonomia: non vengono utilizzati né guinzagli né collare. Originariamente l’Agility era un semplice intermezzo proposto durante il Crufts Dog Show, una mostra canina internazionale che si tiene ogni anno nel Regno Unito. Da lì, il nuovo sport ha iniziato una sorta di marcia trionfale in tutto il mondo, passando dalle competizioni per club più piccoli ai campionati nazionali e internazionali!

Agility

Cosa impara il cane con l‘Agility?

L'obiettivo dell'Agility Dog è il divertimento e l’attività sportiva svolta da cane e proprietario, creando fiducia e una buona comunicazione con l’animale attraverso il linguaggio del corpo. Seguendo ben determinate regole, il cane compie correndo un percorso predefinito senza indossare collare o guinzaglio. Il ruolo del proprietario o del conduttore è quello di guidare il suo partner a quattro zampe esclusivamente attraverso segnali vocali e il linguaggio del corpo. Non è consentito indirizzare il cane toccandolo.

 

I prerequisiti dell’allenamento per l’Agility Dog

È richiesto un alto livello di abilità da parte del cane e del conduttore, poiché gli ostacoli sono estremamente diversificati. Se stai pensando di cimentarti nell’Agility con il tuo cane, tieni presente che il tuo animale dovrebbe essere in buone condizioni fisiche per evitare che sue eventuali patologie peggiorino facendo attività sportiva.

Da che età si può iniziare con l‘Agility Dog?

Molti proprietari si chiedono a che età si può iniziare ad allenarsi con il proprio cane. La discriminante da tenere presente è che la crescita dell’animale deve essere ampiamente completata. In Italia l’aglity dog è una disciplina sportiva riconosciuta dal CONI che ha precisi regolamenti: esistono diverse competizioni regionali e varie a livello nazionale, compreso il Grand Prix di Agility, una gara open organizzata dalla FIDASC che si svolge ogni anno a Roma.

 

Quali sono le razze canine adatte all‘Agility?

Razze di cani come i Siberian Husky e i Border Collie non vedono l’ora di eseguire sport di movimento. Naturalmente, anche tutte le altre razze canine possono impegnarsi in questa disciplina sportiva. Fondamentalmente, l’Agility diverte ed è adatto a qualsiasi cane a cui piacciano le nuove sfide. Non si tratta infatti di uno sport orientato esclusivamente al raggiungimento di un obiettivo in sé, bensì ha a che vedere soprattutto con il fattore divertimento e la varietà. Naturalmente, è fondamentale che il nostro amico a quattro zampe provi interesse! Se il cane non dovesse risultare elettrizzato di fronte alla proposta di compiere questo genere di attività, l'ambizione del proprietario risulterebbe vana.

Cane agility

Gli accessori per praticare l‘Agility Dog

Esiste una moltitudine di ausili con i quali è possibile cimentarsi in questa divertente disciplina sportiva per cani: dai tunnel alle altalene e alle passerelle, dai salti ad ostacoli alle bascule, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Puoi creare un piccolo percorso nel tuo giardino dando un’occhiata nella sezione dedicata all’Agility del nostro shop zooplus, dove troverai tutti gli accessori più importanti, come i pali da slalom, le altalene e i tunnel!

I nostri articoli più utili

Rendere più divertente la passeggiata con il cane

Viste dalla prospettiva del cane, le passeggiate quotidiane con il proprietario sono i momenti salienti della giornata. L’ideale sarebbe che non si trattasse solo di muoversi e fare i bisogni. Se vuoi rendere vario e divertente il momento della passeggiata con il tuo cane, puoi combinare l’attività fisica e mentale con un po’ di semplice allenamento e tanto divertimento.

Spiagge dog friendly in Italia

Le vacanze sono alle porte ed è tempo di mare anche per il nostro cane. Il solo immaginarlo scavare sfrenatamente buche nella sabbia, giocare sulla battigia con le onde che avanzano e si ritraggono, per poi lanciarsi in acqua per recuperare il suo frisbee per cani ci riempie già di gioia. O magari il tuo cane preferisce semplicemente godersi il relax osservando il mare da sotto l’ombrellone. Se cerchi una spiaggia nella quale il tuo cane sia il benvenuto, troverai, sparse in tutta Italia, numerose spiagge "pet friendly", totalmente dedicate ai nostri amici a quattro zampe e ai loro padroni. Abbiamo selezionato per te alcune spiagge dog friendly in Italia e raccolto trucchi e consigli utili per aiutarti a trascorrere un’estate indimenticabile al mare in compagnia del tuo cane.

Le piscine per cani

Ci sono razze di cani che sono notoriamente grandi nuotatori. Nonostante questa loro predilezione, però, di solito i cani non possono dare libero sfogo alla loro passione perché non sono ammessi in molte aree balneabili. Le piscine per cani offrono un'alternativa ai laghi e ai punti di balneazione naturali presenti nei boschi e in campagna. Si tratta di impianti dedicati ai nostri amici a quattro zampe: tuttavia queste strutture attualmente sono ancora piuttosto rare. Per questo motivo molte persone scelgono di utilizzare una propria piscina per cani. Il nostro articolo intende presentarti questa attività e darti consigli su come far divertire il tuo peloso con l’acqua in piscina.