Il Pappagallo Cacatua: tutto carattere e piume

pappagallo cacatua

Il Pappagallo Cacatua è molto intelligente, quindi un amico di penna che si aspetterà molto da noi, come ogni amico animale d'altronde. In questo articolo abbiamo voluto provare a riassumere tutto ciò che può essere utile per una convivenza lunga e serena, buona lettura!

Socievole e in cerca di compagnia

Il Pappagallo Cacatua dovrebbe essere adottato sempre in coppia. Di fatto si tratta di un uccello da stormo, quindi socievole e bisognoso di contatto.

Se solo, concentrerà tutto il suo bisogno di socializzare su di te. Una situazione che col tempo potrebbe diventare problematica, specie se si trascorrono tante ore via di casa per lavoro o altri impegni.

Inevitabilmente finirebbe con l'esprimere il proprio disagio e solitudine gridando. Questo è un comportamento che in libertà, come in Australia (suo paese d'origine), adotterebbe nel corso degli spostamenti assieme al proprio stormo. Un comportamento dettato appunto dal desiderio di comunicazione, che però nella nostra quotidianità potrebbe non essere altrettanto accettato. Pensaci bene prima di adottarlo, bisogna considerare ogni singolo dettaglio per assicurargli una vita felice al tuo fianco.

Devi considerare che il Pappagallo Cacatua può reagire alla solitudine sviluppando persino dei disturbi comportamentali. I maschi possono diventare aggressivi e le femmine apatiche.

Uno specchio non potrà mai sostituire un rapporto reale e non è giusto condannare un animale alla solitudine, pensando che si abituerà col tempo.  Valutate attentamente la vita che potete offrirgli e di che qualità: vi piacerebbe star da soli la maggior parte del tempo?

La convivenza con altre specie di pappagalli

Il Pappagallo Cacatua è pacifico con gli esemplari della sua specie, ma può convivere nella stessa voliera anche con pappagallini ondulati, turchesi e della Nuova Caledonia. Almeno fino a quando questi ultimi non saranno impegnati nella cova.

Bisogna considerare però che i modi di comunicare delle singole specie sono però completamente diversi. In linea di massima, è bene scegliere amici piumati della stessa specie.

Il volo libero è una necessità

Il pappagallo Cacatua è nato per volare. Chi lo ha visto volteggiare, e sa quante distanza riesce a coprire in Australia alla ricerca di cibo, non penserà di certo do tenerlo sempre in una gabbia.

Consenti al tuo amico piumato di volare libero ogni giorno! Ne ha bisogno, per rinforzare la muscolatura e le ossa, e quindi per rimanere perfettamente in salute. Se non hai questa possibilità, dovresti riconsiderare questa adozione. Non "solo" per le innumerevoli problematiche a cui sarebbe sottoposto, ma anche perché la sua vita in generale non sarebbe assolutamente adeguata per le sue necessità.

Stimoli: è ora di giocare!

Il Cacatua si mantiene vivace e in forma giocando e rosicchiando. Stimola il tuo pappagallo con giochi fai-da-te, come per esempio un pezzo di corda da montagna e rametti da rodere. Il gioco è un impegno e una valvola di sfogo, un tassello decisamente fondamentale per la sua routine e vita.

Prepariamo il nido

Quando vedi il maschio che inizia a preparare il nido, significa che l’accoppiamento è vicino. Una volta avvenuto, la femmina depone le uova nel giro di 1-2 settimane. La cova delle uova è perlopiù compito della femmina, ma si alternerà comunque con il proprio compagno per tutto il periodo necessario, vale a dire 3 settimane.

Sei pronto a dargli il benvenuto?

Un amico per la vita

Il Pappagallo Cacatua come animale domestico ha un’aspettativa di vita di 15-20 anni, mentre allo stato libero tra i 10 e i 14 anni. Su questo aspetto chiaramente ci sono molti fattori in gioco: dai al tuo amico di penna il meglio e lui sarà al tuo fianco quanto più gli sarà possibile.

Vieni a scoprire " i mangimi e gli accessori per uccelli" del nostro shop online!

I nostri articoli più utili
13 min

Parrocchetto ondulato

Il parrocchetto ondulato è un uccello originario dell’Australia e appartiene alla famiglia dei pappagalli. Questo gran chiacchierone, con il suo piumaggio dai colori vivaci e il becco ricurvo, è oggi uno degli animali domestici più amati in Europa. In questo articolo ti forniremo le informazioni più importanti sull'origine e l’allevamento di questo pappagallino e ti daremo degli utili consigli per prendertene cura.
3 min

Diamantini mandarini

Chi ha a casa una coppia di diamantini normalmente non deve aspettare molto prima che arrivino i piccoli, perché questi piccoli uccellini spesso si danno subito da fare per riempire il nido. Riflettete quindi, al momento di scegliere di adottare una coppia di diamantini, se avete abbastanza spazio e tempo da dedicare ai nuovi nati, oppure no.
7 min

Il Diamante Mandarino: tutto quello che serve sapere

Il Diamante Mandarino, anche noto come Diamantino, è tra gli uccelli ornamentali più amati al mondo. Bello e socievole, si dimostra un vero compagno di vita. È una gioia osservarlo, ha sempre qualcosa da fare e sprizza energia da ogni piuma. Stai pensando di adottarlo? In questo articolo ti spiegheremo tutto quello che c'è da sapere su questa meravigliosa specie.