09 gennaio 2018

Sicurezza all’aperto: il recinto per roditori

coniglio nel recinto

Coniglio Nel Recinto

D’estate tutti hanno una voglia irresistibile di stare all’aria aperta. Anche a conigli, a porcellini d’India & Co. bisogna concedere il piacere di respirare un po’ d’aria buona! Però bisogna seguire alcune regole base.

Là fuori per i piccoli animali c’è in agguato tutta una serie di pericoli, perciò è assolutamente indispensabile un recinto per roditori robusto e resistente perché il tuo piccolo animale possa essere protetto da cani, gatti e predatori.

Oltre a muoversi all’aperto in tutta sicurezza il tuo roditore deve poter disporre di un riparo che faccia ombra e che sia resistente alle intemperie. Qui potrà rifugiarsi per un improvviso scroscio di pioggia o cercare un po’ d’ombra quando fa troppo caldo! 

E non dimenticare che il tuo piccolo animale non può fare a meno dell’acqua fresca, che, se contenuta in un beverino, sarà protetta da polline e altre impurità. 
Per non avere brutte sorprese dopo le prime ore all’aperto, devi lentamente abituare il tuo piccolo animale all’erba. Già in primavera puoi mettere di tanto in tanto un po’ di erba e prodotti da rosicchiare nella gabbia perché alla sua prima uscita il tuo piccolo amico sappia tenere a freno il suo appetito! 

Inizia con pochi minuti e piano piano lascia fuori il tuo amico sempre più a lungo. Per assicurarti che non si annoi, attrezza il suo spazio all'esterno con accessori per gabbie come altalene, ponticelli, scalette, palline, nicchie: con un po’ di fantasia potrai allestire un vero e proprio “parco avventura” per piccoli animali! In un negozio per animali ben assortito troverai questo genere di accessori, oppure li puoi costruire da solo, facendo un po’ di bricolage e mettendo in pratica la tua abilità manuale! 

Non dimenticare di adottare misure precauzionali di tipo sanitario: i piccoli animali che trascorrono tempo all’aperto devono essere sottoposti a una regolare terapia antielmintica e sverminati, in caso di dubbio. 

Anche per i nostri animali, non c'è modo migliore di passare il tempo all'aperto dell'attività fisica! Scopri tutto sull'agility per piccoli animali sul nostro Magazine. 

Articoli più letti

I parassiti nel cane: zecche e pulci

Le zecche e le pulci sono parassiti che possono colpire il cane, nutrendosi del suo sangue. Nel seguente articolo troverai tutto quello che c’è da sapere su zecche e pulci nei cani.

I parassiti nel gatto: zecche e pulci

Le zecche e le pulci sono piccoli insetti fastidiosi che si nutrono del sangue dei gatti e possono anche causare malattie gravi. Nel seguente articolo scoprirai tutto quello che c’è da sapere su zecche e pulci nei gatti.

Un giardino per il tuo gatto

Se i preventivi dei costi per la costruzione di una recinzione per il tuo giardino ti sembrano troppo alti, puoi prendere in mano la situazione e occupartene tu stesso: ti costerà un po’ in termini di tempo, ma risparmierai un sacco di soldi!

Se invece disponi di poco spazio, dovrai far bastare al tuo gatto una semplice rete di protezione. Scopri qui come installarla.