Ciotola per l’acqua o fontanella?

Gatto

Ciotola per l’acqua o fontanella?

L'acqua è acqua, giusto? Non necessariamente. La fontanella per gatti con acqua che scorre continuamente non solo crea un'atmosfera piacevole in casa, ma incoraggia il gattino ad assumere più acqua. Certo, anche la classica ciotola dell'acqua ha i suoi vantaggi!

Perché è importante che i gatti bevano molto

Di natura i gatti sono animali del deserto: i loro antenati avevano il loro habitat nelle zone desertiche del Nord Africa. Anche il loro parente vivente più vicino, il gatto selvatico africano o gatto del deserto, vive in un ambiente in cui l'acqua potabile è raramente disponibile. Come i nostri antenati, il gatto assorbe gran parte dei liquidi di cui ha bisogno attraverso il cibo. Dopotutto, la preda naturale del gatto, ossia il topo, contiene fino al 70% di acqua! Al contrario, i classici alimenti per gatti, le crocchette in particolare, contengono troppa poca acqua. Il gatto deve compensare il contenuto di umidità di questi alimenti, pari a massimo il 10%, bevendo di più. Se il gatto non beve abbastanza, si verifica un’eccessiva concentrazione della sua urina che può portare a calcoli urinari, renella e malattie renali. La migliore forma di prevenzione a queste problematiche è un'adeguata assunzione di liquidi! Ma come si può motivare il proprio gatto a bere più acqua?

L‘acquisto

Se fino a qualche anno fa la classica ciotola dell’acqua posta accanto a quella del cibo per gatti era la regola, da un po’ di tempo le fontanelle specifiche per gatti stanno conquistando il mercato dei prodotti dedicati ai nostri amici a quattro zampe. A differenza delle fontanelle da interni, quelle per gatti sono realizzate con materiali atossici, di solito sono facili da pulire e arricchiscono l'esperienza quotidiana di consumo di acqua da parte del gatto. Esistono fontanelle per gatti di tutte le dimensioni, i design e le fasce di prezzo diversi: impossibile non trovare quella giusta per il tuo gatto!

Di norma, tuttavia, le fontanelle per gatti sono più costose delle semplici ciotole per l’acqua. La maggior parte di questi articoli concepiti per invogliare il gatto a bere più spesso necessita un minimo di installazione (di solito non complessa) e deve essere collegata alla rete elettrica. Ma le fontanelle per gatti valgono questo “sforzo in più” da parte dei proprietari.

Catturare l’attenzione del gatto

Essendo originariamente un animale del deserto, il gatto si accosta raramente alla ciotola dell’acqua. L'acqua in movimento, invece, è una fonte di attrazione e incuriosisce la maggior parte dei piccoli felini di casa. Il fiutare curioso la fontanella da parte del gatto lo porta facilmente a bere quel paio di sorsi di acqua fresca che sono essenziali per il nostro amico peloso.

La classica ciotola dell’acqua, invece, viene spesso ignorata dai gatti, specialmente se la si colloca proprio accanto a quella del cibo.

Gattino

La freschezza dell’acqua

L'acqua che resta in costante movimento tipica della fontanella viene anche continuamente arricchita di ossigeno e ha quindi un sapore più fresco dell'acqua troppo “ferma” della ciotola.

Ma ovviamente puoi rendere attraente agli occhi del tuo micio anche una ciotola d’acqua tradizionale, avendo l’accortezza di cambiarne spesso il contenuto e facendo in modo che il tuo micio possa avere a disposizione acqua fresca e pulita ogni giorno. Anche la soluzione di collocare nell’appartamento diverse ciotole fa sì che il tuo gatto sia invogliato a sorseggiare un po’ d’acqua fresca, di tanto in tanto.

La qualità dell’aria

A lungo andare l'aria resa molto secca dal riscaldamento danneggia la nostra pelle e i polmoni. Una fontanella da interni assicura un'aria più salubre alla casa grazie alla lenta evaporazione dell’acqua che circola al suo interno. Ancora meglio se questa fontanella può essere utilizzata anche dal gatto come opportunità per bere più spesso! Prima di ordinare una fontana decorativa da interni, però, dovresti cercare una fontanella specifica per gatti. In questo modo farai allo stesso tempo qualcosa di buono per il tuo amico a quattro zampe e renderai l’aria della tua casa più salubre!

Aspetti igienici

La ciotola dell'acqua e la fontanella per gatti sono adeguate, dal punto di vista igienico, solo se vengono pulite regolarmente. L'acqua stagnante e le alghe possono rapidamente rappresentare un rischio per la salute del tuo animale e modificare negativamente il sapore dell’acqua... Da questo punto di vista una tradizionale ciotola dell'acqua presenta indubbi vantaggi: a seconda del materiale, può essere lavata rapidamente a mano o in lavastoviglie. La pulizia delle fontanelle per gatti, invece, è spesso un po’ più complicata e richiede più tempo.

A conti fatti, la scelta tra ciotola e fontanella è una questione di gusto personale. Ma soprattutto durante i mesi estivi più caldi, è importante che il tuo gatto beva a sufficienza. In ogni caso puoi arricchire l'esperienza del bere, a beneficio del tuo gatto, anche con una semplice ciotola dell’acqua: essenziale è che abbia a disposizione ogni giorno acqua fresca. Distribuire più ciotole in tutto l'appartamento è la mossa migliore. In questo modo non solo stai facendo qualcosa di importante per il tuo gattino, ma anche per il tuo ambiente di vita.

Auguriamo il meglio a te e al tuo gatto!

I nostri articoli più utili

I segnali che dimostrano che il mio gatto mi vuole bene

Con il loro carattere tendenzialmente lunatico e misterioso tutti i gatti dimostrano, seppure in modi diversi, quanto amano il loro padrone. Qualche volta glielo lasciano intendere in modo più sottile di quanto normalmente non facciano i cani. Chi conosce bene i gatti riesce a riconoscere inequivocabilmente le loro dimostrazioni d'affetto. Più ti fiderai del tuo istinto, come del resto fa il gatto, maggiormente vedrai e percepirai quanto il tuo amato gatto ti voglia bene a sua volta.

10 cose che dovresti sapere prima di adottare un gatto

Niente da dire: i gattini sono davvero carini! Talmente carini che molte persone fanno entrare precipitosamente un micio nella loro vita senza aver prima adeguatamente affrontato il tema dell’educazione del gatto e del suo mantenimento. Eppure i teneri gattini diventano presto gatti adulti con esigenze che ti accompagneranno per i prossimi 15-20 anni! L’adozione di un gattino o di un gatto adulto dovrebbe quindi essere prima meditata a lungo! Con questo articolo sulle „10 cose che dovresti sapere prima di adottare un gatto“, vogliamo aiutarti in questo processo decisionale.

Imparare a comprendere la lingua dei gatti

Chi trascorre molto tempo con il proprio felino, avrà sicuramente desiderato più volte di imparare a comprendere la lingua dei gatti. Il linguaggio del nostro amico felino si suddivide in verbale e non verbale. Quest'ultimo è rappresentato dal linguaggio del corpo del gatto, in particolare si riferisce ai diversi movimenti della coda.