Preparare dei biscotti per il cavallo

Paardenkoekjes zelf bakken

Vuoi fare qualcosa di bello per il tuo cavallo?

Potresti preparagli dei buonissimi snack, perfetti per loro e ideali anche come regalo per chi li ama. Ti basterà riempire un vaso da conserva, chiudere e il regalo fatto in casa sarà pronto.

A questa ricetta base si possono aggiungere ingredienti come menta, carota grattugiata o mela a pezzettini, per personalizzare il proprio snack.

Ingredienti:

Per l’impasto

  • 500g sciroppo dorato
  • 400g farina integrale
  • 300g fiocchi d’avena integrali

Gli ingredienti aggiuntivi possono essere amalgamati all’impasto nelle quantità desiderate.

Preparazione

Mescolare e impastare bene tutti gli ingredienti finché non si ottiene un impasto uniforme. Se fosse troppo solido, basterà aggiungere un pochino d‘acqua, se invece fosse troppo molle, basterà aggiungere poca farina. Ma attenzione: non bisogna assolutamente aggiungere farina in eccesso, altrimenti l’impasto diventerà appiccicoso!

Dall’impasto, creare dei rotolini dello spessore di un dito e farne dei pezzetti da ca. 2 cm. Mettere sulla teglia e far cuocere per ca. 10 minuti in forno ventilato preriscaldato a 180°. Quando gli snack saranno dorati e croccanti, lasciarli raffreddare e asciugare a temperatura ambiente. Quando saranno completamente asciugati, conservali in un luogo fresco e arieggiato.

Dai al tuo cavallo questi snack preferibilmente a partire dal 2° giorno dopo la loro preparazione.

Non hai voglia o non hai tempo di preparare queste golosità? Non c’è problema: sul nostro shop per animali potrai trovare una grande selezione di delizie per il tuo cavallo!

Prodotti consigliati

Articoli più letti

Insegnare al cucciolo a stare da solo in casa

I cani sono animali dall'indole socievole che provano quindi piacere a stare in compagnia del proprio padrone. Tuttavia, dovrai insegnare al cucciolo a stare da solo in casa: farlo sin dalla giovane età è utile, dato che i cani adulti che mai sono rimasti soli fanno fatica ad abituarsi a questa novità.

Comportamento dominante del cane

Se il cane non ascolta, è aggressivo nei confronti degli altri cani, mostra un esagerato istinto di difesa e non lascia avvicinare nessuno al suo cibo, si tratta spesso di un atteggiamento di dominanza che deve essere fermato. Ma cosa significa davvero dominanza nel cane? Sono dominanti solamente gli animali alpha? E se il mio cane non ubbidisce, significa davvero che ho un problema di dominanza?

Cose fare quando il cane ha un comportamento distruttivo?

Scarpe, cavi, telefoni, pennarelli, divani, tappeti o bidoni della spazzatura: la furia distruttiva di alcuni cani è potenzialmente molto pericolosa, soprattutto perché in pochissimo tempo potrebbero distruggere tutti i mobili di casa. Ma perché alcuni cani tendono a comportarsi in questo modo, e, soprattutto, come si fa a far  perdere loro l’abitudine? Certamente lo spavento è grande quando per la prima volta torni a casa e trovi il salotto ridotto a un campo di battaglia. Quando hai messo tutto di nuovo in ordine, sicuramente inizierai a chiederti: si tratta di un episodio isolato? Che cosa faccio se succede un’altra volta? Sicuramente non ti comporterai con tanta leggerezza come la prima volta, soprattutto se il tuo cane romperà oggetti di valore o se dovrai portarlo dal veterinario perché ha ingoiato qualche cosa di non commestibile. Come ci si deve però comportare di fronte a un tale atteggiamento?