Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto!

zooplus utilizza i cookies per garantire il funzionamento corretto del sito, per personalizzare i contenuti e la pubblicità e per analizzare i nostri dati di traffico. Informiamo anche i nostri partner coinvolti in analisi e pubblicità sul tuo utilizzo del nostro sito. Continuando la navigazione nel sito, esprimi il tuo consenso all’uso dei cookies. Accetto i cookies

App zooplus

Scarica
CONSEGNA GRATUITA da 45€ | Solo 0,99 a partire da 35€*

Come usare la tosatrice

Se i cani di molte razze canine in primavera iniziano a sudare sotto il peso del folto pelo invernale e altri devono essere liberati dal pelo infeltrito, la tosatura di alcuni cani fa invece soltanto parte delle regole del bon ton e consente al cane di assumere l’aspetto tipico della razza a cui appartiene. Ma non tutti i padroni hanno il tempo di frequentare regolarmente un salone di bellezza per cani.

La prima volta

Non importa quale sia il motivo per cui si ricorre per la prima volta alla tosatrice: per rendere la tosatura il più rilassante e semplice possibile per il cane, sono necessarie alcune regole. Fatti mostrare come si usa la tosatrice da un proprietario di cani esperto o da chi lavora in un salone di bellezza per cani. Tuttavia, se il tuo amico di zampa è facile da gestire, sono sufficienti un manuale di istruzioni preciso, un po’ di esperienza con i cani e tanta pazienza.

Tutti gli inizi sono difficili

Chi vuole tosare il proprio cane, prima di tutto deve abituarlo a stare fermo. Abitualo a rimanere in piedi tranquillo anche per un periodo di tempo prolungato su un tavolo o sul pavimento, anche quando ti avvicini a lui con un dispositivo rumoroso. Con l’addestramento giusto otterrai la sua fiducia e partirai col piede giusto!

Pronti, partenza, via!

Ora devi scegliere la testina di taglio giusta. La scelta dipende dalla lunghezza del pelo del cane: la lunghezza del pelo di un Collie naturalmente sarà diversa da quella del pelo di un Barboncino o di un Griffone. Molti set completi per la tosatura spesso comprendono diverse testine di taglio, che potrai provare e utilizzare in base alle tue esigenze. In caso di dubbio, occorre scegliere la testina più grande, tenendo presente che è sempre possibile ritoccare la tosatura in un momento successivo.

Regole di base

1. per rendere la tosatura meno dolorosa possibile occorre procedere sempre nel verso del pelo. Spostare la tosatrice con attenzione e senza esercitare alcuna pressione partendo dalla testa del cane e arrivando alla parte posteriore del suo corpo, passando solo in determinate zone della pelle o su tutto il corpo, in base alle esigenze specifiche.

2. ma non basta occuparsi del manto vero e proprio. Il pelo morbido tra i polpastrelli delle zampe e delle orecchie spesso dà origine a fastidiosi nodi che possono essere tagliati solo con le forbici. Tuttavia, può essere molto utile anche un paio di forbicine per le unghie.

3. quando il lavoro è finito, arriva il momento del relax. Un bel bagno tiepido con uno shampoo specifico per cani o con uno shampoo baby rimuove i residui di pelo e dà sollievo alla pelle.

Nel nostro shop, trovi un’ampia selezione di tosatrici. Scegli quella che fa per te!
Prezzo IVA incl. Spedizione