Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto!

zooplus utilizza i cookies per garantire il funzionamento corretto del sito, per personalizzare i contenuti e la pubblicità e per analizzare i nostri dati di traffico. Informiamo anche i nostri partner coinvolti in analisi e pubblicità sul tuo utilizzo del nostro sito. Continuando la navigazione nel sito, esprimi il tuo consenso all’uso dei cookies. Accetto i cookies

App zooplus

Scarica
Consegna gratuita già con 45€ di spesa**

Check list attrezzatura

Che cosa serve per allevare un degu? Qui trovi una panoramica della dotazione di base necessaria.


Alloggio:

  • Gabbie: le misure ideali minime per una gabbia per 2 – 4 degu sono L 100 x P 50 x H 140 cm. Soprattutto è molto importante l’altezza, dato che i degu stanno volentieri in alto. Può capitare che il degu rosicchi la vaschetta di plastica. In questi casi occorre mettere a disposizione dell’animale un alloggio più grande in cui poter collocare sufficiente materiale da rosicchiare, oppure scegliere una vaschetta in metallo. La soluzione ideale è una gabbia interamente in metallo.
    La gabbia deve disporre di una vaschetta con un’altezza minima di 10 cm per consentire al degu di scavare a suo piacimento! La distanza tra le barre non deve essere superiore a 1,3 cm.
  • Lettiera: la lettiera in legno è un classico ed è la più economica. Per gli animali sensibili alla polvere si consiglia in alternativa la lettiera in canapa, in cotone o in cellulosa. Il fieno e la paglia vengono spesso utilizzati per la costruzione della tana. I degu usano anche volentieri terra, foglie, muschio, fibre di cocco o altri materiali naturali. Anche il fieno è adatto per la creazione della tana. La lettiera agglomerante per gatti non è idonea.

Accessori per le gabbie:

  • Casette: una casetta spaziosa non può mancare nella gabbia del degu. Sono idonee le casette in compensato o legno naturale disponibili in commercio per porcellini d’India o pappagalli. Le misure minime sono: 18 x 15 x 12 cm, le aperture devono essere di almeno 6 cm.
  • Beverini/ Ciotole per l’acqua/Ciotole per il mangime: le ciotole devono essere abbastanza pesanti per non essere rovesciate.In funzione della quantità di foraggio fresco, varia la quantità di liquidi assunti. In funzione del numero di degu presenti, si consiglia un beverino con capacità minima di 200 ml, tenendo conto della caduta di gocce d’acqua e dell’evaporazione. Se la capacità è adeguata, alla fine della giornata il beverino non sarà essere mai completamente vuoto e l’acqua andrà sostituita ogni giorno.
  • Tunnel: la misura del diametro dell’apertura non deve essere inferiore a 6 cm. Sono perfetti i tubi in legno, in ceramica o in cartone.
  • Scalette e piattaforme: le piattaforme sono un must per la gabbia del degu, dato che questo animale sta volentieri in alto. Devono essere montate in modo tale che il degu possa saltare facilmente da una all’altra (distanza non superiore a 25 cm). I ripiani o le piattaforme intermedie devono essere montati in modo che il degu al massimo cada da un’altezza di 60 cm.
  • Ruote: il degu deve sempre avere una ruota a sua disposizione. Questa deve essere chiusa su un lato, affinché gli arti dell’animale non rimangano incastrati. Se il diametro è troppo piccolo, la ruota può provocare danni alla schiena e, nel peggiore dei casi, un prolasso del disco intervertebrale.
  • Bagno di sabbia: il bagno di sabbia è indispensabile per la cura del pelo dei degu. Inoltre serve a ridurre lo stress e alla necessaria usura delle unghie. Sono molto adatte le vaschette in terracotta o i bagnetti con sabbia per cincillà poco polverosa o sabbia per terrari asciutta (sabbia naturale non trattata).
  • Toilette: i degu fanno i loro bisogni un po’ dappertutto, perciò non è necessaria e non viene usata una toilette.

Cura e igiene:

  • Forbici per le unghie: sono necessarie se le unghie del degu non si consumano a sufficienza. Per evitare ferite dovute a unghie che pendono, le unghie devono essere accorciate. Normalmente la parte “viva” dell’unghia è facilmente riconosmangimile. Occorre tagliare le unghie sempre ad una certa distanza da questa zona.


Trasporto:

  • Trasportini e borse per il trasporto: di quando in quando i degu devono essere trasportati, per esempio in caso di trasloco o trasferimento oppure per andare dal veterinario. Si consiglia una borsa per il trasporto in plastica, che si possa chiudere e oscurare completamente. Inoltre dovrebbe anche essere garantita una buona aerazione. Perché il trasporto sia il meno stressante possibile, il degu deve essere abituato per tempo al trasportino o alla borsa per il trasporto. A tale scopo si può utilizzare la borsa ad esempio come riparo quando l’animale si muove in libertà. Materiale per la costruzione della tana e accessori per il gioco devono sempre essere disponibili e, in caso di viaggi più lunghi, anche un beverino. Assicurarsi che il trasportino non sia lasciato incustodito, dato che i degu riescono a rosicchiare qualsiasi materiale.

Mangime:

  • Mangime secco: deve essere composto principalmente da erbette aromatiche essiccate, con una piccola percentuale di semi e cereali. Le sementi e i cereali sono mescolati alle erbette aromatiche nelle seguenti proporzioni: 80 % erbette aromatiche/foglie/fiori, 20 % piccoli semi (di cui ca. 5 % cereali), e/o 80 % erbette aromatiche essiccate, 10 % piccoli semi e 10 % verdure essiccate.
    Il degu deve disporre liberamente di grandi quantità di fieno. Inoltre gli devono essere somministrate verdure e insalata fresca.
  • Vitamine: possono essere somministrate con l’acqua da bere e sono consigliate soprattutto in caso di forti sollecitazioni, quali stress o malattia. Inoltre occorre fare attenzione che possibilmente non contengano zuccheri.
  • Snack, cracker e ricompense: vanno dosati. I biscotti, i semi e le noci vanno dati al degu direttamente con la mano e rappresentano uno strumento fantastico per addomesticare gli animali o per riempire i giochi predisposti a tale scopo. I bastoncini e i legnetti duri da masticare cotti al forno servono come passatempo e per l’abrasione dei denti dei piccoli animali in crescita costante. Occorre fare attenzione che il degu non assuma troppi mangimi contenenti zuccheri, perché questo animale è soggetto al diabete.

Prezzo IVA incl. Spedizione