Alimenti ad elevato contenuto di carne per cani

Cane

Si sa che il lupo è l'antenato dei nostri cani. Questo è evidente anche sul piano della nutrizione: il principale alimento di cui si nutrono i lupi è costituito essenzialmente dalla carne di muscolo, ma vengono consumate anche le ossa, le frattaglie e la piccola quantità di vegetali contenuta nello stomaco della preda. Quando ci riferiamo ai cani domestici, il quadro nutrizionale non è molto diverso.

Come si compone la corretta nutrizione del cane?

Fondamentalmente la nutrizione del cane si basa sulla dieta del lupo. Tuttavia, i moltissimi anni di addomesticamento hanno in qualche modo cambiato le abitudini e le esigenze alimentari del cane. La dieta del lupo e quella del cane non coincidono più al 100%. Oltre a ciò, vi sono altri fattori che influenzano direttamente le esigenze alimentari del cane, come per esempio il suo stato di salute, l’età, il livello di attività, il peso e la razza. I cani anziani, ad esempio, hanno bisogno di meno carne perché sono meno attivi dei cani giovani. È sempre una buona idea confrontarsi direttamente con il proprio medico veterinario di fiducia, per avere un quadro più completo circa i bisogni nutrizionali del proprio animale.

 

In generale, i cani hanno bisogno di una dieta equilibrata che non contempli la carne come componente esclusivo. Certamente la carne è un'importante fonte di proteine ​​per i nostri amici di zampa, i quali però hanno bisogno di ulteriori nutrienti che la carne da sola non può fornire. Con una dieta basata esclusivamente sulle proteine animali, l’animale può riscontrare segni di carenza di alcuni elementi, sintomi da surplus proteico o difficoltà a livello digestivo. Fondamentalmente, il cibo per cani dovrebbe contenere tra il 50 e il 70% di carne di elevata qualità. Questa garantisce il necessario supporto alla formazione e al consolidamento dei tessuti e fornisce proteine ​​che vengono convertite in energia. È importante che la carne sia di elevata qualità e che costituisca il componente principale della dieta del cane, ma non è opportuno che rappresenti il solo alimento di cui si nutre il nostro amico di zampa.

 

Oltre alla carne, infatti, fanno parte di una dieta canina equilibrata anche frutta e verdura, che forniscono vitamine e minerali. La percentuale di questi componenti dovrebbe aggirarsi attorno al 20%. Il cane ha bisogno anche di ricevere dagli alimenti oli e grassi salutari, carboidrati ed oligoelementi facilmente digeribili. Le crocchette Purizon Adult Selvaggina & Coniglio senza cereali offrono al tuo amico a quattro zampe un ottimale rapporto tra carne e frutta, verdura di qualità ed erbette selezionate. Puoi scegliere tra il secco Purizon Adult nella variante Selvaggina & Coniglio e quello nella variante Black Angus & Tacchino.

Di norma, negli alimenti pronti prodotti a livello industriale sono presenti tutti i nutrienti più importanti, necessari alla salute e al benessere nutrizionale del cane. Tuttavia, tra gli alimenti confezionati esistono differenze, a livello qualitativo, che non sono sempre evidenti. Ecco perché è importante dare un'occhiata attenta all'etichetta degli alimenti su cui sono indicati i componenti e la loro proporzione.

Come si riconosce un cibo per cani di elevata qualità?

Per individuare facilmente gli alimenti di alta qualità per i nostri amici di zampa di solito basta dare un'occhiata all'etichetta. Prima di tutto va tenuto presente che gli ingredienti con la proporzione maggiore sono in cima alla lista: in pratica, al primo posto è citato il componente più importante e a seguire gli altri. Come già accennato, negli alimenti per cani la carne dovrebbe costituire la componente più rilevante, motivo per cui dovrebbe comparire al primo posto nella lista degli ingredienti. I cereali, per contro, non dovrebbero essere presenti o solo in modica quantità, poiché per i cani hanno difficoltà a metabolizzarli. I cosiddetti "sottoprodotti di origine animale" devono essere chiaramente indicati sulla confezione. Visto che i cani si nutrono anche di frattaglie, trovarle presenti negli alimenti confezionati non rappresenta un problema. Tuttavia, il termine può anche nascondere rifiuti di macellazione o la presenza di materiali organici di scarto – quali zoccoli – che non apportano nulla alla dieta del tuo cane. Allo stesso modo, aromi artificiali, esaltatori di sapidità e zucchero, che spesso si trovano negli alimenti confezionati a buon mercato, dovrebbero restare fuori dal cibo per cani. L’alimento umido Rocco Real Hearts, ad esempio, specifica chiaramente in etichetta quale tipologia di interiora sono presenti all’interno. Si tratta di cuori interi di manzo o di pollo, il che lo rende una vera delizia per qualunque amico a quattro zampe! L’umido Rocco Classic vanta un elenco trasparente di tutti i suoi componenti che convince anche il proprietario più attento: si tratta di un cibo umido con un'alta percentuale di carne con il 100% di ingredienti freschi di elevata qualità.

 

Scopri la nostra gamma di alimenti senza cereali per cani

Quali alimenti ad elevato contenuti di carne si possono raccomandare?

In quella specie di giungla che è il mercato degli alimenti per cani c’è da perdersi! Wolf of Wilderness è un marchio che offre una linea di ricette per cani basate sulla dieta naturale del lupo, antenato del cane. Oltre ad un'alta percentuale di carne di qualità e di frattaglie, questi alimenti contengono bacche di bosco, radici ed erbette, che garantiscono una dieta equilibrata. Puoi scegliere tra diversi gusti, come la ricetta al manzo e quella al pollo.  Altrettanto da consigliare è anche cibo per cani ad elevato contenuto di carne di Belcando. Invece delle farine di carne, per la produzione di queste crocchette viene utilizzata carne di qualità. Ànche i cani che soffrono di allergie possono gustare il cibo per cani di Simpsons Premium Sensitive: contiene nutrienti importanti, tutti altamente digeribili e allo stesso tempo, grazie ai prebiotici, supporta la funzioni benefica per tutto l’organismo esercitata dai batteri intestinali. Raccomandiamo anche il cibo secco di GranataPet, che si basa sull'origine regionale delle materie prime e fornisce al tuo cane tutti i nutrienti principali, di cui il tuo cane ha bisogno. Gli alimenti per cani Rinti, preparati con cura, contengono un elevato quantitativo di carne in gran parte lavorata fresca e garantiscono al tuo amico di zampa un'alimentazione naturale e idonea alle specie. Anche quando si scelgono gli snack per il cane bisognerebbe prestare attenzione all’elenco degli ingredienti riportato sulla confezione. Infine ricordiamo il marchio tedesco Fleischeslust, che produce salsicce per cani composte esclusivamente di carne 100% in qualità alimentare. Lo spuntino perfetto e l’alternativa ideale alla BARF quando si è in viaggio!

 

Nello shop online di zooplus trovi tanti alimenti di elevata qualità per cani con cui far felice il tuo amico di zampa!  

I nostri articoli più utili

Biscotti per cani fatti in casa

Ovviamente acquistando gli snack già pronti nello Shop cani di zooplus si fa prima. Ma dopo un po’ non è così divertente. E poi ci sono tanti ottimi motivi per cui puoi decidere di preparare da solo i biscotti per il tuo cane. Con questo articolo te ne spieghiamo le ragioni e ti sveliamo come vengono cotti e conservati gli snack per cani, oltre a presentarti alcune deliziose e facili ricette che il tuo cane adorerà.

Alimenti che il cane non può mangiare

Esistono alimenti che i cani non possono effettivamente mangiare. Nonostante il fatto che, oggi come in passato, i cani vengano spesso utilizzati per “eliminare gli avanzi” della nostra cucina, è chiaro che bisognerebbe riservare alla loro ciotola soltanto alimenti di elevata qualità e specifici per cani. Un bocconcino goloso ogni tanto è ammesso, purché risulti salutare per la salute del cane. È innegabile che esistano prodotti alimentari comunemente consumati dagli esseri umani che risultano invece nocivi per i cani, quando non addirittura tossici o velenosi.  Per questo motivo, è importante che le persone che vivono con un cane conoscano molto bene quali alimenti e sostanze possono provocare danni anche seri al loro amico a quattro zampe. Nel caso in cui, nonostante queste accortezze, il tuo cane mangiasse qualcosa che non avrebbe dovuto, ti consigliamo di recarti prontamente, insieme al cane, dal tuo medico veterinario di fiducia. Quest’ultimo ti domanderà a quando risale l’assunzione dell’alimento nocivo e in che quantità è stato assunto. Sulla base di questi elementi, il medico prescriverà la terapia più opportuna. Purtroppo ci sono casi in cui qualsiasi tipo di aiuto giunge troppo tardi o non è sufficiente per salvare il cane: per questo motivo, bisogna sempre fare attenzione ed evitare che il nostro amico di zampa assuma alimenti che non sono adatti ad un cane.

Alimenti pressati a freddo per cani: pro e contro

La maggior parte di noi ha familiarità con l’espressione “spremitura a freddo” riferita all’olio extravergine d’oliva, ma viene da chiedersi cosa si intenda esattamente con “pressato a freddo” quando si parla di alimenti secchi per cani. Con questo articolo vogliamo informarti circa la differenza tra questo tipo di crocchette e quelle tradizionali, oltre ad offrirti utili suggerimenti per aiutarti ad individuare la migliore alimentazione per il tuo cane.